UEFA Nations League: Azzurri nel gruppo con Portogallo e Polonia

UEFA Nations League: Azzurri nel gruppo con Portogallo e Polonia

Saranno Portogallo e Polonia le avversarie dell’Italia nel Gruppo 3 della prima edizione della Nations League, la nuova competizione al via il prossimo 6 settembre che vedrà ai nastri di partenza le 55 nazionali europee affiliate alla UEFA. Questo l’esito del sorteggio effettuato oggi allo SwissTech Convention Centre di Losanna alla presenza del direttore generale della FIGC e vice presidente UEFA Michele Uva e del team manager della Nazionale Gabriele Oriali.

Gli Azzurri parteciperanno alla Lega A, quella che comprende le nazionali con il Ranking UEFA più alto: la formula del torneo prevede gare di andata e ritorno, con la vincente del girone che si qualificherà per la fase finale della competizione in programma nel giugno 2019, mentre l’ultima classificata retrocederà nella Lega B. 

L’Italia farà il suo esordio il 7 settembre 2018 ospitando la Polonia e tre giorni più tardi andrà a far visita al Portogallo. Il 14 ottobre è in programma la trasferta in terra polacca e il 17 novembre l’ultimo match casalingo con il Portogallo. Nelle giornate in cui non sarà impegnata nel torneo, la Nazionale disputerà degli incontri amichevoli.

Sono 25 i precedenti con i portoghesi, con un bilancio di 18 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, compresa quella nell’ultima amichevole disputata il 16 giugno 2015 a Ginevra. Gli Azzurri sono in vantaggio anche negli scontri diretti con la Polonia (5 successi, 6 pareggi e 3 sconfitte), con l’ultimo confronto che risale all’11 novembre 2011 (vittoria per 2-0 nell’amichevole disputata a Wroclaw). 

La manifestazione metterà in palio anche quattro posti per EURO 2020: le qualificazioni per il primo Europeo itinerante della storia resteranno pressoché invariate, iniziando però nel mese di marzo anziché a settembre. Nelle 'European Qualifiers', le squadre verranno suddivise in dieci gironi da cinque o da sei e le prime due classificate di ciascun gruppo si qualificheranno alla fase finale.

I restanti quattro posti verranno decisi dagli spareggi delle 'European Qualifiers', ai quali accederanno le 16 vincitrici dei gironi della UEFA Nations League, che verranno suddivise in quattro gruppi da quattro. Se la vincente di un girone si è già qualificata attraverso le ‘European Qualifiers’, il posto verrà assegnato alla squadra che segue in classifica nella propria divisione. Se una divisione non ha quattro squadre per completare un gruppo, allora i posti a disposizione verranno occupati dalle squadre di un'altra divisione, secondo la classifica generale della UEFA Nations League.

Nelle foto (UEFA): in home page la composizione dei gironi della Lega A. Sopra il presidente UEFA Aleksander Ceferin con il trofeo della UEFA Nations League

I gruppi della Lega A
Gruppo 1: Germania, Francia, Olanda
Gruppo 2: Belgio, Svizzera, Islanda
Gruppo 3: Portogallo, ITALIA, Polonia
Gruppo 4: Spagna, Inghilterra, Croazia

Il calendario del Gruppo 3 
7 settembre 2018 (ore 20.45) ITALIA-Polonia
10 settembre 2018 (ore 20.45) Portogallo-ITALIA
11 ottobre 2018 (ore 20.45) Polonia-Portogallo
14 ottobre 2018 (ore 20.45) Polonia-ITALIA
17 novembre 2018 (ore 20.45) ITALIA-Portogallo
20 novembre 2018 (ore 20.45) Portogallo-Polonia

I gruppi della Lega B
Gruppo 1: Slovacchia, Ucraina, Repubblica Ceca
Gruppo 2: Russia, Svezia, Turchia
Gruppo 3: Austria, Bosnia-Erzegovina, Irlanda del Nord
Gruppo 4: Galles, Repubblica d’Irlanda, Danimarca

I gruppi della Lega C
Gruppo 1: Scozia, Albania, Israele
Gruppo 2: Ungheria, Grecia, Finlandia, Estonia
Gruppo 3: Slovenia, Norvegia, Bulgaria, Cipro
Gruppo 4: Romania, Serbia, Montenegro, Lituania

I gruppi della Lega D
Gruppo 1: Georgia, Lettonia, Kazakistan, Andorra
Gruppo 2: Bielorussia, Lussemburgo, Moldova, San Marino
Gruppo 3: Azerbaigian, Isole Faroe, Malta, Kosovo
Gruppo 4: FYR Macedonia, Armenia, Liechtenstein, Gibilterra

Store FIGC