2^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

2^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

Prima della parentesi riservata alle nazionali, proiettate nello slancio decisivo verso Russia 2018 con gli Azzurri di Ventura attesi dalle sfide decisive contro Spagna ed Israele, la Serie A versione 2017/2018 ci consegna la seconda giornata. Nel programma spicca un pirotecnico scontro tra Roma ed Inter cui si aggiungono vari match tra “grandi” e “piccole” spesso ricchi di sorprese. Attenzione alle ultime transazioni di mercato, giunto al rush finale della finestra estiva e proprio per questo storicamente ricco di movimenti. Vi ricordiamo inoltre che, per fugare ogni dubbio valutando nello specifico le performance stagionali di tutti i giocatori della Serie A, potrete consultare i dati forniti da Opta nel nostro Widget Center (clicca qui).

 

PORTIERI

La difesa blindata di questo inizio di stagione rossonero (pur dovendo ammettere che ancora manca all’appello un avversario probante) consiglia di puntare su Donnarumma, atteso da un match sulla carta non troppo insidioso contro il Cagliari. Questa deve essere indubbiamente la stagione del rilancio per Sirigu che, dopo un esordio convincente in maglia granata, se la vedrà contro l’attacco del Sassuolo apparso decisamente non in palla nella prima di campionato. Una scelta in totale controtendenza potrebbe essere quella di Belec, portiere del Benevento; i campani ospiteranno in casa il Bologna, tradizionalmente asfittico in trasferta. Chissa…

 

DIFENSORI

L’addio di Bonucci ha di fatto dato i gradi di titolare a Rugani, giunto alla stagione della consacrazione. Il suo punto forte risiede nella pulizia e nei pochissimi malus messi a referto. Spalletti invece ha subito affidato a Skriniar le redini della linea difensiva nerazzurra, dando ragione al lauto investimento fatto dalla società maneghina per accaparrarsi l’ex doriano che, opposto a Dzeko, è chiamato alla prova del 9. Se cercate una scommessa difensiva con bonus a buon mercato non potrete che considerare Letizia. Al Carpi era una manna per i fantallenatori. La prima in casa del Benevento nella massima serie è un palcoscenico perfetto per questo laterale di spinta.

 

CENTROCAMPISTI E TREQUARTISTI

Restando in casa beneventana segnaliamo, doverosamente, Ciciretti. Inserito tra i centrocampisti/trequartisti in praticamente tutte le fantaleghe, si candida pesantemente a crack fantacalcistico dell’anno. Accelerazioni, assist e gol (vedi settimana scorsa) non mancano e anche chi non predilige le scommesse stavolta non si assumerà rischi eccessivi. Montella, dal canto suo, ha già trovato il suo leader a metà campo in Kessie. Giocatore box-to-box e rigorista, due elementi decisivi per la vostra squadra. Chiudiamo con l’imprescindibile Insigne, calciatore davvero dominante in questi ultimi mesi, da bonus a grappoli e voti altissimi: vale ogni fantamilione che spenderete per lui.

 

ATTACCANTI

In attacco vi consigliamo Icardi. Le sue grandi doti di stoccatore saranno esaltate dalla guida Spalletti, come già abbiamo avuto modo di vedere nella prima giornata; è anche il rigorista designato, il ché di certo non è secondario nel Fantacalcio! Perché non continuare a puntare su Cutrone? La rivelazione estiva del Milan, reduce dalla palma di miglior italiano del primo turno di campionato, potrebbe salutare momentaneamente i rossoneri per un prestito ma, per il momento vorrà regalare a San Siro un’altra performance da applausi, ipotesi assolutamente non peregrina vista la porosità della difesa cagliaritana. Forse le voci di mercato lo stanno infastidendo ma Belotti resta tra quelli da consigliare sempre; la sua prima rete stagionale arriverà già contro il Sassuolo?

Store FIGC