32^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

32^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

La 32esima sarà la giornata del derby capitolino, dove si affronteranno due squadre a pari punti in classifica, ma dagli stati d’animo diametralmente opposti, dopo la tre giorni europea appena trascorsa. La Lazio cercherà il pronto riscatto dopo il rocambolesco 4-1 subito dal Salisburgo, mentre la Roma tenterà di sfruttare l’onda dell’incredibile remuntada inflitta al Barcellona. Turno ostico anche per le due milanesi, Milan e Inter, che incroceranno le armi, rispettivamente, con Napoli a Milano e Atalanta a Bergamo.  Vi ricordiamo inoltre che, per fugare ogni dubbio fantacalcistico, valutando nello specifico le performance stagionali di tutti i giocatori della Serie A, potrete consultare i dati forniti da Opta nel nostro Widget Center (clicca qui).

PORTIERI
La Fiorentina accoglierà la Spal tra le mura amiche, il ché dovrebbe farci propendere a schierare tra i pali Sportiello. Anche Consigli, estremo difensore del Sassuolo, dovrebbe ambire a realizzare un clean-sheet in casa contro il Benevento.

DIFENSORI
I 5 gol e la buona media voto di De Vrij lo rendono imprescindibile, anche in una gara difficile e imprevedibile come il derby romano.  L’euforia da qualificazione alle semifinali di Champions League potrebbe invece riflettersi positivamente sugli animi dei giocatori della Roma, che verosimilmente entreranno in campo con ancor più sicurezza nei propri mezzi: la grinta di Florenzi potrebbe fare la differenza.

Atalanta-Inter offrirà invece la sfida tra due difensori centrali dal gol facile: Caldara e Skriniar, entrambi possibili match winner.

CENTROCAMPISTI E TREQUARTISTI
11 gol e 7 assist fanno di Iago Falque un giocatore inamovibile per ogni fante-allenatore; anche perché se la vedrà con il Chievo, che quest’anno non sembra essere impenetrabile. La Juve non avrà vita facile con la Sampdoria ma, come ha dichiarato il suo Capitano Buffon, si presenterà in campo “furiosa” per la discussa eliminazione dalla Champions League. Cuadrado o Douglas Costa, dall’inizio o a partita in corso, potrebbero portare ghiotti bonus. In Bologna-Verona ci sono buone opportunità che si scateni la fantasia di Verdi. Impossibile rinunciare a Chiesa in Fiorentina-Spal. 

ATTACCANTI
Lapadula sembra essersi sbloccato definitivamente, e, in casa contro il Crotone, potrebbe dare continuità al suo buon momento. Anche Pavoletti ha tutte le carte in regola per timbrare il tabellino marcatori davanti al pubblico cagliaritano, contro l’Udinese. Occasione quantomai ghiotta per Simeone, che sfida una difesa, quella della Spal, che fuori casa ha subito 27 reti, e per Babacar, che proverà a perforare la retroguardia del Benevento reduce da 39 gol al passivo in trasferta.

Store FIGC