34^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

34^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

La 34^ sarà fisiologicamente monopolizzata dal match-Scudetto tra Juventus e Napoli, di scena nel posticipo domenicale. Vi ricordiamo inoltre che, per fugare ogni dubbio fantacalcistico, valutando nello specifico le performance stagionali di tutti i giocatori della Serie A, potrete consultare i dati forniti da Opta nel nostro Widget Center (clicca qui).

 

PORTIERI

Juventus-Napoli è una di quelle partite dove un fenomeno sa esaltarsi, quindi vi consigliamo Buffon, tenuto a riposo nel turno infrasettimanale e determinato a chiudere il discorso Scudetto. Non dimenticate Perin, mai andato sotto la sufficienza in questa stagione. L’ottimo momento di forma dell’Atalanta sta producendo effetti anche in difesa; con 6 clean sheet nelle ultime sette uscite, Berisha può essere il vostro uomo!

 

DIFENSORI

SPAL-Roma si preannuncia una partita bloccata: i ferraresi vendono da una serie di partite ad alto tasso di tenuta difensiva mentre i giallorossi non potranno non avere parte della concentrazione già ad Anfield: Fazio è l’identikit giusto per la vostra difesa. Dopo un girone passato in panchina e le prime voci che lo volevano eleggere a ennesimo oggetto misterioso del nostro campionato, Cancelo si è preso in pochi mesi e senza riserve i gradi di imprescindibile in casa interista, non abbiate dubbi su di lui. L’ultimo degli assi scovati dalla Lazio in giro per l’Europa è Marusic: laterale di spinta con abilità difensive di ottimo livello cui i bonus e la media voto non difettano assolutamente.

 

CENTROCAMPISTI E TREQUARTISTI

L’ancestrale tradizione del “gol dell’ex” potrebbe benedire stavolta il possessori di Bessa, impegnato proprio contro la sua ex compagine, l’Hellas. Scontro decisivo tra Cagliari e Bologna, chi vincerà sarà fuori dalla lotta salvezza: Barella, sempre più fondamentale per il Cagliari, è atteso a confermare quanto di buono ha fatto sin dall’inizio della stagione. Politano è il faro del Sassuolo e nel fondamentale scontro con la Fiorentina dovrà scoccare l’ennesima freccia dalla suo arco per scacciare gli incubi dalla casa neroverde. Tra i “miracolati” della cura Gattuso manca ancora all’appello Suso, da troppo atteso ad un bonus pesante a completamento di una performance delle sue: che sia la volta buona quella contro un Benevento ormai ad un passo dalla retrocessione?

 

ATTACCANTI

Nel turno infrasettimanale è arrivata la prima rete targata 2018 per il “Papu ” Gomez; potrebbe essere la scintilla che accende il suo finale di stagione, dategli fiducia! Dopo il primo scossone dato nel match di andata, un gol di Higuain nello scontro decisivo col Napoli potrebbe scrivere la parola fine sulla corsa Scudetto. Vincere per il Genoa significherebbe di fatto salvezza mentre per l’Hellas un (quasi) addio alla massima serie: Lapadula potrebbe essere il giustiziere delle residue speranze scaligere.

Store FIGC