5^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

5^ giornata di campionato: i consigli per il Fantacalcio

Nemmeno il tempo di tirare le somme che il Campionato riparte con il primo turno infrasettimanale della stagione. Spiccano un sempre vibrante Juventus-Fiorentina e il teoricamente pirotecnico Lazio-Napoli. Vi ricordiamo inoltre che, per fugare ogni dubbio valutando nello specifico le performance stagionali di tutti i giocatori della Serie A, potrete consultare i dati forniti da Opta nel nostro Widget Center (clicca qui).

 

PORTIERI

Scelta abbastanza scontata quella di Donnarumma, visto che il Milan contro la Spal è pronto a conquistare vittoria e clean sheet. Molto consigliato anche Alisson: la Roma sta trovando giusti equilibri e la trasferta a Benevento potrebbe consolidare il trend. Perché non sparigliare le carte optando per Cragno: il Cagliari in casa sa esaltarsi e ospiterà un Sassuolo mai così asfittico negli ultimi anni.

 

DIFENSORI

Vi consigliamo il neo doriano Strinic, reduce da un assist e molto ben inserito negli schemi di Giampaolo: contro il Verona visto nelle ultime settimane il bonus è a portata. Che sia la giornata giusta per vedere un Bonucci da applausi e, chissà, da bonus? L’impegno casalingo è occasione finalmente propizia per iniziare a mettere fieno in cascina da parte del Capitano del Milan. Sempre in tema di dividendi da fantacalcio appare consigliabile Hateboer dell’Atalanta, decisamente salito di colpi come del resto la stessa compagine bergamasca che vorrà cavalcare l’onda emotiva del roboante successo europeo.

 

CENTROCAMPISTI E TREQUARTISTI

Impossibile non consigliare Bernerdeschi, “ex” per eccellenza di giornata che con il fisiologico turnover infrasettimanale potrebbe trovare spazio e proseguire nella storica tradizione dei goleador contro il proprio passato. Rastelli ha ritrovato un Joao Pedro tirato a lucido nelle ultime settimana: è l’uomo bonus dei sardi e tra le mura amiche stecca molto difficilmente. Calhanoglu da equivoco tattico sta diventando prezioso equilibratore per il gioco offensivo dei rossoneri, che trovi il primo bonus pesante a San Siro proprio contro la Spal?

 

ATTACCANTI

Il Verona ha un bisogno vitale di punti e dovrà ripartire da Pazzini per raccoglierne: la Sampdoria non è una muraglia impenetrabile ed una altro gol dell’ex in questo turno è tutt’altro che peregrino. Higuain è uno dei centravanti più decisivi a livello globale ma questo inizio di campionato non è forse all’altezza dei suoi pregevoli mezzi: un sentitissimo big match come quello contro la Fiorentina potrebbe fargli ritrovare la via del gol. L’enfant prodige genoano Pellegri sarà di nuovo protagonista complici anche le noie fisiche di Lapadula; chissà se riuscirà ad infrangere nuovi record?

Store FIGC