Auguri a Salvatore Sirigu per i suoi 30 anni!

Auguri a Salvatore Sirigu per i suoi 30 anni!

Salvatore Sirigu nasce a Nuoro il 12 gennaio del 1987. Cresce nelle giovanili di Venezia e Palermo, muovendo poi i primi passi da professionista tra i pali di Cremonese e Ancona. Nel 2009 torna al Palermo, dove gioca per due stagioni da protagonista prima di accasarsi in Francia, al Paris Saint-Germain. A Parigi arriva così la consacrazione: oltre a tre campionati, tre Supercoppe di Francia, due Coppe di lega e una Coppa di Francia, l’estremo difensore sardo viene premiato per due anni di fila (2013, 2014) come miglior portiere della Ligue 1. Dalla scorsa estate si è trasferito in Spagna, dove milita nelle fila del Siviglia.

Dopo aver difeso la porta degli Azzurrini dall’Under 18 all’Under 21, il 28 febbraio 2010 riceve la prima chiamata della Nazionale maggiore, in vista dell’amichevole di Monaco contro il Camerun, durante il quale però non viene impiegato dal ct Lippi. Il suo debutto è tuttavia rimandato soltanto di qualche mese: il 6 agosto, infatti, fa il suo esordio con l’Italia dei grandi in occasione dell’amichevole contro la Costa D’Avorio, la prima gara con Cesare Prandelli in panchina.

Vice-campione d’Europa ad Euro 2012 e presente anche alla Confederations Cup 2013, viene inserito nella lista dei ventitré convocati per il Mondiale in Brasile, dove gioca da titolare all’esordio contro l’Inghilterra. Nel giro azzurro anche sotto la gestione Conte, ritrova la maglia da titolare, prima nelle amichevoli contro Olanda ed Albania, e successivamente nella delicata trasferta di Sofia contro la Bulgaria (terminata 2-2), valevole per le qualificazioni ad Euro 2016.

Store FIGC