Azzurrini in campionato: Di Francesco entra e cambia la partita, prima rete in Serie A per Grassi

Azzurrini in campionato: Di Francesco entra e cambia la partita, prima rete

L’aria bergamasca fa decisamente bene ad Alberto Grassi che, appena prima di mettersi a disposizione di Di Biagio in vista delle sfide amichevoli contro Polonia e Spagna, è riuscito a togliersi la grandissima soddisfazione della prima rete in Serie A. Contro il Pescara si è rivisto il centrocampista che aveva stupito tutti nella prima metà della scorsa stagione, un giocatore dinamico che fa dell’intensità il suo valore aggiunto, innestato peraltro su un bagaglio tecnico più che valido, capace di creare geometrie e sfruttare corridoi. Una prova maiuscola la sua.

Restando in ambito Under 21 non possiamo esimerci dal plauso a Federico Di Francesco, abile a rispondere presente a voce alta una volta gettato nella mischia a metà ripresa da Donadoni. Il suo ingresso è stato decisivo non solo per l’assist e la rete del definitivo 4-1, che sarebbero comunque ampiamente sufficienti di loro ma proprio per essersi dimostrato capace nel cambiare l’andamento di un match, mettendo costantemente in crisi la retroguardia clivense. In ultimo segnaliamo alcune prime volte in azzurro, giacché Chiesa, Bonifazi e Favilli hanno ricevuto l’onore della prima chiamata dal parte del Ct Di Biagio mentre Meret ha fatto ingresso tra i “grandi” a coronamento di una stagione fin qui splendida per lui e per la Spal.

Store FIGC