Azzurrini in Campionato: prima rete in A per Mandragora, buona la ‘prima’ di Mancini

Azzurrini in Campionato: prima rete in A per Mandragora, buona la ‘pr

Il Crotone coglie contro il Benevento la prima fondamentale vittoria in Campionato ed il protagonista di questo successo inseguito a lungo è Rolando Mandragora. Non poteva davvero scegliere occasione migliore di questa per firmare la sua prima rete in Serie A il neo Capitano dell’Under 21; fantastico il suo sinistro da 25 metri, un autentico tracciante che si infila in rete senza lasciare scampo a Belec. Inoltre non trascura il suo encomiabile lavoro di filtro a centrocampo che rende possibile il primo bottino pieno stagionale dei pitagorici.

Restando in tema di grandi gol non si può evitare di menzionare quello di Federico Chiesa nel posticipo al “Franchi” contro l’Atalanta. Una rete che potremmo definire manifesto del suo talento fisico e tecnico: aggancio fantasmagorico nel traffico e destro poderoso dal limite che trafigge Berisha. Il suo impatto cala nella ripresa ma è stato per distacco il migliore dei suoi, con progressioni palla al piede divenute già quasi marchio di fabbrica. Sempre nel posticipo, complice l’infortunio a metà del primo tempo di Toloi, ha fatto il suo debutto nella massima serie Gianluca Mancini, roccioso centrale difensivo classe 1996. Ottime le prime impressioni destate dall’atalantino, entrato nel nuovo corso dell’Under 21 di Di Biagio: non ha esitato in nessuna circostanza ed ha provveduto a rintuzzare le offensive viola con grande generosità.

Store FIGC