Azzurrini in campionato: Vido subito decisivo nel suo ritorno a Cittadella

Azzurrini in campionato: Vido subito decisivo nel suo ritorno a Cittadella

Sembra una storia paradigmatica e forse lo è davvero. Luca Vido, talento classe ’97 di proprietà dell’Atalanta, messosi in luce la scorsa estate nella campagna coreana del Mondiale Under 20 che ha visto gli Azzurrini di Evani ergersi fino ad uno storico terzo posto, è tornato nella “sua” alma mater, il Cittadella, per rilanciarsi all’esito di una prima parte di stagione che lo ha visto ben distante dai propositi estivi, avendo collezionato appena 4 apparizioni con gli orobici.

A meno di 24 ore dall’ufficialità del trasferimento e in poco più di 30′ di gioco (essendo subentrato nella ripresa ad Arrighini), il trequartista di Bassano del Grappa è stato capace di marchiare a fuoco il suo secondo debutto coi veneti che grazie a questa vittoria corsara in quel di Ascoli si proiettano al quarto posto, iniziando a respirare davvero l’aria dell’alta classifica. Una rete non pregevole a livello di fattura ma certamente emblematica, che sa di ripartenza e di rilancio.

Store FIGC