Domenica a Rotherham la finale con l’Olanda: la gara sarà trasmessa in diretta su Rai 4

Domenica a Rotherham la finale con l’Olanda: la gara sarà trasmessa in d
Sarà trasmessa in diretta su Rai 4 Italia-Olanda, la finale del Campionato Europeo Under 17 che domenica a Rotherham (ore 18.15 locali, 19.15 italiane) vedrà gli Azzurrini andare a caccia del loro primo titolo continentale. 

Per l’Italia sarà la seconda finale Europea dopo quella persa cinque anni fa con la Russia, quando la squadra allenata da Daniele Zoratto fu battuta ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0. Sulla panchina della Nazionale siede oggi Carmine Nunziata, che domenica con i suoi ragazzi avrà la possibilità di scrivere un’importantissima pagina di storia del nostro calcio. L’ultima avversaria sulla strada degli Azzurrini è l’Olanda, che ieri sera a Chesterfield ha battuto ai calci di rigore i padroni di casa dell’Inghilterra.

Dopo aver dominato il Gruppo D senza subire reti e rifilando due gol a Spagna e Serbia e tre alla Germania, gli Orange hanno confermato la loro solidità difensiva incassando il primo e unico gol in questo Europeo nei quarti di finale con l’Irlanda, sconfitta poi ai calci di rigore. Due i precedenti in questa stagione con l’Italia entrambi favorevoli alla squadra di Kees Van Wonderen, vittoriosa per 2-0 sia a settembre a Passau (Germania) nel Torneo ‘Quattro Nazioni’ sia lo scorso marzo davanti ai suoi tifosi a Schijndel in occasione della Fase élite dell’Europeo.

“Siamo molto contenti di essere arrivati sin qui – ha dichiarato Nunziata questa mattina in occasione della presentazione del match nella sala conferenze del centro tecnico federale di St. George’s Park – ma non vogliamo accontentarci. Sappiamo che ci aspetta una partita difficile contro una squadra molto forte, ai ragazzi chiederò di giocare come sanno e soprattutto di divertirsi come hanno fatto fino ad oggi. Questo è un grande gruppo e lo ha dimostrato, è superfluo dire che faremo di tutto per centrare questo storico obiettivo”.

Domenica tornerà in campo Alessio Riccardi, costretto a saltare per squalifica la semifinale con il Belgio. Il capitano della Nazionale, autore di una rete in questo Europeo in occasione dell’unica sconfitta con i pari età inglesi, ha esultato ai gol di Gyabuaa e Vergani che hanno spalancato all’Italia le porte della finalissima: “Mi è dispiaciuto non poter giocare la semifinale – ha confermato il centrocampista della Roma – ho sofferto molto in tribuna, ma la nostra è una grande squadra e i miei compagni in campo sono stati fantastici. Adesso ci giochiamo la finale e daremo il 110% per cercare di portare a casa la Coppa”. 

Risultati e classifica del Gruppo A

Prima giornata (4 maggio)
ITALIA-Svizzera 2-0
Inghilterra-Israele 2-1

Seconda giornata (7 maggio)
ITALIA-Inghilterra 1-2
Israele-Svizzera 0-3

Terza giornata (10 maggio)
Israele- ITALIA 0-2
Svizzera-Inghilterra 1-0
 
Classifica: ITALIA, Inghilterra, Svizzera 6 punti, Israele 0

Quarti di finale

13 maggio: ITALIA-Svezia 1-0
13 maggio: Inghilterra-Norvegia 2-0
14 maggio: Belgio-Spagna 2-1
14 maggio: Olanda-Repubblica d’Irlanda 1-1 (5-4 d.c.r.)
 
Semifinali

17 maggio: ITALIA-Belgio 2-1 
17 maggio: Inghilterra-Olanda 0-0 (5-6 d.c.r.)
 
Finale

20 maggio: ITALIA-Olanda (ore 19.15 italiane, Rotherham Stadium – diretta su Rai 4)

Store FIGC