È il giorno di Italia-Macedonia. Vincere è l’imperativo degli Azzurri!

È il giorno di Italia-Macedonia. Vincere è l’imperativo degli Azzur

Stasera allo “Stadio Olimpico – Grande Torino” del capoluogo piemontese (ore 20.45, diretta Rai 1), gli Azzurri di Ventura affronteranno la Macedonia per blindare il secondo posto e migliorare il proprio ranking internazionale; circostanza quest’ultima che potrà eventualmente condurli agli spareggi (in programma a Novembre) da teste di serie nelle urne di Zurigo il prossimo 17 ottobre.

L’Italia torna a Torino per la 37^ volta, ad una anno dall’ultima apparizione (1-1 contro la Spagna all’Allianz Stadium); nello specifico, l’ultimo match disputato all’Olimpico risale al 2009, quando la Nazionale batté per 2-0 la Bulgaria. Lo score dei nostri portacolori a Torino è di 24 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte con 77 reti segnate e 36 subite contro 19 diverse rappresentative affrontate nella città sabauda dal 1912 ad oggi. Quella di stasera sarà la 13^ partita dell’era Ventura che, sinora, registra un bilancio di 8 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte con una media-punti di 2,37 a partita (3° posto all-time tra i Ct azzurri, dietro a Sacchi e Valcareggi); proprio la recente sconfitta di Madrid contro la Spagna ha interrotto a 56 la serie di risultati positivi degli Azzurri nei percorsi di qualificazione a Mondiali ed Europei.

La Macedonia occupa il 103° posto del ranking FIFA ed il penultimo del Gruppo G a quota 7 punti. Nel match di andata giocato a Skopje lo scorso 9 Ottobre, unico precedente tra le due nazionali, l’Italia si impose per 2-3 grazie alla rete di Belotti ed alla doppietta di Immobile. Arbitrerà il portoghese Tiago Martins

Store FIGC