Finisce 1-1 l’amichevole con la Francia. Franceschini “Il gruppo c’è, bene i nuovi innesti”

Finisce 1-1 l’amichevole con la Francia. Franceschini “Il gruppo c’è
La Nazionale Under 18 è uscita dal campo di Ploufragan con un pareggio (1-1) in rimonta nell’amichevole contro i pari età della Francia, stesso risultato dell’ultima sfida tra le due nazionali disputata un anno fa al centro tecnico federale di Clairefontaine.

Un buon test per la squadra guidata da Daniele Franceschini, che, con sette Azzurrini alla prima convocazione, non ha mostrato alcun timore reverenziale nei confronti di un avversario sempre molto ostico per i nostri colori, soprattutto a livello giovanile, raggiungendo un pareggio meritato dopo un primo tempo un po’ dimesso e una seconda frazione giocata con autorità.

In svantaggio dopo sedici minuti del primo tempo per il gol messo a segno da Lenny Pintor, nella ripresa gli Azzurrini sono rientrati in campo con maggior determinazione e hanno realizzato l’1-1 su calcio piazzato a tre minuti dallo scadere: perfetta l‘esecuzione dell’esordiente Marco Pompetti, il centrocampista dell’Inter a segno alla sua prima gara ufficiale in Azzurro. 

Soddisfatto il tecnico Daniele Franceschini, che commenta così il match con i bleus: “Mi è piaciuta molto la determinazione messa in campo dai ragazzi nella ripresa. Davanti ad una compagine forte come quella francese, la squadra è cresciuta alla distanza: il gruppo c’è e oggi si è avvalso anche dei nuovi innesti, che si sono ben integrati e hanno dato il loro prezioso contributo per recuperare lo svantaggio iniziale”.

Store FIGC