Giochi del Mediterraneo: gli Azzurrini travolgono la Libia e volano in semifinale

Giochi del Mediterraneo: gli Azzurrini travolgono la Libia e volano in semi

Ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona la Nazionale Under 18 supera la Libia 6-0 e si qualifica alle semifinali, dove affronterà i pari età della Grecia. I ragazzi di Daniele Franceschini, dopo aver pareggiato 2-2 il primo match contro il Marocco, conquistano il primo posto nel girone B scavalcando i magrebini grazie alla miglior differenza reti e domani, alle ore 17, sfideranno a Reus i greci per raggiungere la finale, che li vedrebbe opposti alla vincente dell’altra semifinale tra Spagna e Marocco.

Senza storia la gara disputata ieri sera a La Pobla de Mafumet contro i libici, che gli Azzurrini, trascinati da una tripletta del loro capitano, l’interista Davide Merola, regolano già alla fine della prima frazione di gioco con un parziale di quattro reti a zero.

Daniele Franceschini loda la prestazione dei suoi giocatori: “Sono stati bravi a rendere facile la partita, ma quello che mi ha fatto più piacere è stato il comportamento da squadra che hanno tenuto durante tutto l’incontro”. Sui prossimi avversari il tecnico avverte: “I greci hanno superato Francia e Turchia, due avversari ostici. Abbiamo ancora un giorno per studiare le contromisure, ma ai ragazzi raccomanderò la solita cosa, cioè di pensare al proprio gioco e di rimanere concentrati per guadagnare la finale e magari portare a casa una medaglia che manca dal 1997”. 
L’Italia ai Giochi del Mediterraneo è la nazione che vanta il maggior numero di successi nel torneo di calcio, con quattro medaglie d’oro vinte nel 1959, 1963, 1967 e 1997.

Libia-Italia 0-6

Marcatori: Portanova 4’, Merola 26’, Rauti (R) 42’, Gavioli 43’, Merola 87’ e 88’ (R)
Libia: Allafi (C), Bin Amir, Mohamed (Aljoourni 30’), Muftah, Shaldun, Karah Aljibali, Elmabrouk, Alzabbad, Alsuwayah (Alashhab 51’), Alantein, Abousheenah (Miftah 83’). A disp. Almiqasbi, Mohammed, Elhammali, Mohammed.
Italia: Ghidotti, Ferrarini (Piccardo 46’), Corrado, Pompetti, Corbo, Gavioli (Nicolussi 46’), Merola (C), Vignato (Mulattieri 74’), Rauti, Bellodi, Portanova. All. Franceschini. A disp. Gemello, Matteucci, Biancu, Babbi.
Note: espulso Alzabbad al 76’. Ammoniti: Ferrarini, Bellodi, Corbo e Piccardo

I gruppi del torneo di calcio dei Giochi del Mediterraneo
Gruppo A: Spagna, Algeria, Macedonia;
Gruppo B: Marocco, ITALIA, Libia;
Gruppo C: Turchia, Francia, Grecia, Bosnia Erzegovina;

Risultati e classifica del Gruppo B
22 giugno: ITALIA-Marocco 2-2
24 giugno: Marocco-Libia 2-1
26 giugno: ITALIA-Libia 6-0

Classifica (differenza reti): ITALIA (8-2) e Marocco (4-3) 4 punti, Libia  (1-8) 0

Semifinali (28 giugno)
ITALIA-Grecia (ore 17 – Reus)
Spagna-Marocco (ore 20 – La Pobla de Mafumet)

Store FIGC