Hall of Fame, classe 2015: Gianluca Vialli per la categoria ‘Giocatore italiano’

Hall of Fame, classe 2015: Gianluca Vialli per la categoria ‘Giocator

Attaccante prolifico, è uno dei nove calciatori che hanno vinto tutte e tre le principali competizioni UEFA per club e detiene inoltre il record assoluto di gol in una singola edizione della Coppa Italia.

Cresciuto nella Cremonese, esordisce in Serie A appena ventenne con la maglia della Sampdoria. In coppia con Roberto Mancini guida i blucerchiati alla conquista di tre Coppe Italia, una Coppa delle Coppe, uno Scudetto e ad una storica finale di Coppa dei Campioni persa contro il Barcellona.

Con il passaggio alla Juventus aumentano i trofei nella sua bacheca: una Coppa UEFA, uno Scudetto, una Coppa Italia, ma soprattutto una UEFA Champions League da capitano dei bianconeri.

A trentadue anni Vialli vola in Inghilterra per chiudere la carriera al Chelsea e con i Blues arriveranno altri successi, alcuni dei quali nelle vesti di allenatore-giocatore: una FA Cup, una Coppa di Lega, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa UEFA.

In Azzurro, dopo undici gol realizzati con la Nazionale Under-21, partecipa a due Mondiali (Messico ’86 e Italia ’90) e agli Europei del 1988. Segna 16 gol in 59 presenze.

Anno di nascita: 1964

Ruolo: attaccante

Club: Cremonese, Sampdoria, Juventus, Chelsea

Presenze in Serie A: 325

Presenze in Nazionale: 59

Palmares: 2 Scudetti, 4 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane, 1 UEFA Champions League, 1 Coppa UEFA, 2 Coppe delle Coppe, 1 Supercoppa UEFA, 1 FA Cup, 1 Coppa di Lega inglese

Store FIGC
Mostra commenti
Chiudi commenti

0 thoughts on “Hall of Fame, classe 2015: Gianluca Vialli per la categoria ‘Giocatore italiano’

  1. egovt Jobs

    Awesome information in the post

    http://egovtjobs.in/