Il tecnico Migliorini: “Con gli USA una grande impresa, cerchiamo di ripeterci con l’Iran”

Il tecnico Migliorini: “Con gli USA una grande impresa, cerchiamo di ripe
Non si poteva immaginare un esordio più felice per la Nazionale Under 16 femminile, che ieri a Gradisca D’Isonzo si è tolta la soddisfazione di battere gli USA nella gara d’apertura del 1° Torneo delle Nazioni Femminile. A decidere il match contro lo squadrone americano la rete realizzata nei primi minuti di gioco da Veronica Benedetti, un gol che ha regalato un successo inaspettato quanto meritato alla neo costituita nazionale azzurra.

“Sì, è stata davvero un’impresa – conferma il tecnico Massimo Migliorini – le ragazze sono state bravissime, hanno messo cuore e determinazione in campo e abbiamo giocato alla pari con quella che forse è la squadra più forte al mondo”.
La Nazionale Under 16 è nata per dar modo alle Azzurrine di potersi abituare il prima possibile ai ritmi di gioco e alla fisicità del calcio internazionale, una palestra preziosa per poter arrivare preparate ai tornei UEFA che le vedranno protagoniste con l’Under 17: “Al di là del risultato – sottolinea Migliorini – l’importante è la maturazione delle ragazze. E per crescere non c’è modo migliore che affrontare avversari di questo livello”.

E domani alle 16 a Gorizia è previsto un nuovo importante banco di prova con l’Iran: “Cercheremo di ripeterci – avverte il tecnico azzurro – sapendo che affronteremo una squadra con giocatrici un anno più grandi di età e probabilmente più avanti fisicamente rispetto a noi. Non sappiamo quasi nulla delle nostre avversarie, ma in ogni caso non vogliamo snaturare il nostro gioco e dovremo pensare a limare quelle piccole sbavature viste con gli USA”.

Programma, risultati e classica

Girone A: Italia-Usa 1-0; Iran-Usa (oggi ore 16 a Monfalcone); Italia-Iran (mercoledì 27 ore 16 a Gorizia)
Classifica: Italia 3 punti, Usa e Iran 0

Girone B: Francia-Inghilterra 2-1; Francia-Messico (oggi ore 16 a Sevegliano); Messico-Inghilterra (mercoledì 27 ore 16 a Cervignano)
Classifica: Francia 3 punti, Messico e Inghilterra 0.

Finali (28 aprile):
5 e 6° posto (ore 16 Torviscosa); 3 e 4° posto (ore 16 Fiumicello); 1 e 2° posto (ore 19.30 Gradisca d’Isonzo).

Store FIGC