L’Italia supera la Polonia all’esordio nella seconda tappa delle qualificazioni all’Euroleague

L’Italia supera la Polonia all’esordio nella seconda tappa delle qualif
Vince e convince la Nazionale di Beach Soccer all’esordio nella seconda tappa delle qualificazioni all’Euroleague, il Campionato Europeo sulla sabbia. A Minsk gli Azzurri inaugurano il nuovo Stadio Nazionale, costruito per i Giochi Olimpici Europei che si disputeranno nel 2019 nella capitale bielorussa, battendo 8-4 la Polonia, negli ultimi anni una vera e propria bestia nera per l’Italbeach.

Dopo aver chiuso al terzo posto la prima tappa delle qualificazioni giocata a Baku, la squadra di Emiliano Del Duca conquista così tre punti preziosi per ipotecare la qualificazione alla Superfinal in programma dal 6 al 9 settembre in Sardegna.

L’8-4 finale è un risultato che va addirittura stretto all’Italia, che mette in mostra una miglior condizione atletica rispetto alla tappa azera e conduce le danze dall’inizio alla fine, trascinata dalla tripletta del solito Gabriele Gori. Evitabili i due gol subiti nel primo tempo da centrocampo alla ripresa del gioco dopo l’1-0 firmato dal bomber viareggino (rovesciata vincente a finalizzare una splendida azione corale tutta di prima) e dopo il 3-1 di Pietro Palazzolo. Gori e Marinai hanno permesso all’Italia di allungare nel secondo tempo (5-2), un risultato arrotondato nel finale grazie alle reti di capitan Corosiniti e Alessio Frainetti, quest’ultimo autore di una doppietta.

Messa in cassaforte la qualificazione, nel week end l’Italbeach cercherà di scalare nuove posizioni nella classifica generale: domani (ore 17.15 locali – 16.15 italiane) gli Azzurri se la vedranno con la Turchia, mentre domenica (ore 18.30 locali – 17.30 italiane) chiuderanno il girone affrontando i padroni di casa della Bielorussia.

Calendario, risultati e classifica del gruppo degli Azzurri

Prima giornata (3 agosto)
ITALIA-Polonia 8-4
Bielorussia-Turchia 9-4

Classifica: ITALIA e Bielorussia 3 punti, Polonia e Turchia 0

Seconda giornata (4 agosto)
Ore 17.15 (16.15 italiane): Turchia-ITALIA
Ore 18.30: Bielorussia-Polonia

Terza giornata (5 agosto)
Ore 17.15: Polonia-Turchia
Ore 18.30 (17.30 italiane): ITALIA-Bielorussia

Store FIGC