L’Italia vince all’esordio nell’Europeo, Ramacciotti decide la sfida con la Bielorussia

L’Italia vince all’esordio nell’Europeo, Ramacciotti decide la sfida
Con un gol di Ramacciotti a 22 secondi dalla sirena la Nazionale di Beach Soccer batte 5-4 la Bielorussia e conquista la prima vittoria nella Superfinal dell’Euroleague, il Campionato Europeo di calcio sulla sabbia. Nella Beach Arena di Alghero, in uno stadio pieno in ogni ordine di posto, gli Azzurri sono andati in vantaggio tre volte, portandosi sul 4-2 all’inizio dell’ultima frazione con le reti di Chiavaro e Zurlo. In pochi secondi due rigori per i bielorussi hanno ribaltato le sorti di un match che Ramacciotti ha chiuso nel finale, evitando lo spettro dei supplementari.
Sugli scudi il difensore etneo Alfio Chiavaro, autore della sua prima doppietta in azzurro con due gol su punizione, il secondo dei quali realizzato con una gran conclusione sotto l’incrocio dei pali.  Le marcature le ha aperte al 4’ del primo tempo il solito Gabriele Gori su rigore firmando il suo 193° gol in nazionale. Puntuale anche Emmanuele Zurlo, a segno al 5’ del terzo tempo con un tocco sotto porta su assist di Frainetti. Un successo di carattere quello dell’Italbeach, che ha così riscattato la sconfitta con i bielorussi al supplementare nell’ultimo incontro della tappa di qualificazione giocata a Minsk. 

Visibilmente soddisfatto il Ct Emiliano Del Duca: “Con la Bielorussia sono sempre gare difficili, siamo stati bravi a non mollare mai combattendo su ogni pallone. Sul 4-2 ci siamo distratti, ma i ragazzi si sono superati, hanno fatto quello che avevo chiesto: gettare il cuore oltre l’ostacolo ed esaltare il pubblico con una prestazione importante. Un piccolo grande primo passo ottenuto anche con il cuore, la gente l’ha capito e ci ha sostenuto a gran voce”.

Domani (ore 17.45 – diretta streaming su beachsoccer.com e differita alle 24.20 su RaiSport HD) gli Azzurri affronteranno i campioni d’Europa in carica della Russia, che nell’altro incontro del girone hanno travolto 6-0 l’Ucraina. Sarà una gara cruciale per l’Italbeach, in un torneo che oltre al 21° titolo continentale mette in palio anche 6 pass per i Giochi Olimpici Europei in programma nel 2019 a Minsk.

Italia-Bielorussia 5-4 (1-1; 1-1; 3-2)

Italia: Carpita, Chiavaro, Marinai, Ramacciotti, Corosiniti, Zurlo, Gori, Palmacci, Palazzolo, Frainetti, Del Mestre. All: Del Duca
Bielorussia: Cherkasau, Bokach, Artsemi, Samsonov, Miranovich, Bryshtsel, Kanstantsin, Savich, Aleh, Kanstantsinaiu, Chaikouski. All: Nico

Arbitri: Benchabane (Fra) e Mammadov (Aze)
Reti: 4’pt Gori (I), 8’pt Bokach (B); 7st Chiavaro (I), 12’st Savich (B); 3’tt Chiavaro (I), 5’tt Zurlo (I), 6’tt rig. Bryshtsel (B), 6’tt rig. Bryshtsel (B), 12’tt Ramacciotti (I)
Ammoniti: Bokach, Samsonov, Bryshtsel (B), Chiavaro (I)
I gruppi della Superfinal

Gruppo 1: Spagna, Portogallo, Svizzera, Azerbaigian
Gruppo 2: Russia, Bielorussia, Ucraina, ITALIA

Calendario, risultati e classifica del Gruppo 2

Prima giornata (6 settembre)
Russia-Ucraina 6-0
ITALIA-Bielorussia 5-4

Classifica: Russia e ITALIA 3 punti, Bielorussia e Ucraina 0

Seconda giornata (7 settembre)
Ore 15.15: Bielorussia-Ucraina
Ore 17.45: ITALIA-Russia (differita su Rai Sport HD alle 24.20)

Terza giornata (8 settembre)
Ore 15.15: Russia-Bielorussia
Ore 17.45: ITALIA-Ucraina (differita su Rai Sport HD alle 24)

Finali (9 settembre)

Store FIGC