“Made in Italy”: i migliori italiani della 19^ giornata secondo i media

“Made in Italy”: i migliori italiani della 19^ giornata secondo i media

Pubblichiamo le pagelle comparate dei calciatori italiani che hanno ottenuto i voti più alti dalla comparativa dei tre più diffusi quotidiani sportivi del paese (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

La classifica della Serie A TIM

Risultati e prossimo turno

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Mattia PERIN (G 7,5; C 7,5; T 7)     TORINO-GENOA 0-0

Su Berenguer e Niang compie due autentici miracoli salvando il risultato e consentendo ai rossoblu di portare un punto a casa. L’esplosività è definitivamente ritrovata e il rendimento sta salendo velocemente di colpi. Giocatore tornato decisivo dopo le ultime annate costellate da problemi fisici, la sua forza mentale ha pagato.

 

Fabio QUAGLIARELLA (G 7; C 7,5; T 7)     SAMPDORIA-SPAL 2-0

Una doppietta scaccia crisi quella firmata dal veterano blucerchiato che si sta confermando autore di una stagione di altissimo livello. Corre, pressa e crea gioco. Le due reti in pieno recupero sono di quelle pesanti e completano l’opera.

 

Fabio LUCIONI (G 7; C 7,5; T 7)     BENEVENTO-CHIEVOVERONA 1-0

Nello storico primo successo nella massima serie dei campani, partita da Capitano del Capitano. Autentico baluardo difensivo, smorza sul nascere ogni sortita veronese e sfiora anche la rete in un paio di occasioni.

 

Kevin LASAGNA (G 7,5; C 7; T 7)     BOLOGNA-UDINESE 1-2

Siamo a 5 reti nelle ultime 5 partite disputate per l’attaccante mancino in forza ai friulani. Oddo sta sfruttando al massimo il suo potenziale e i risultati parlano da soli. Oltre alla proverbiale facilità di corsa e al suo piede educato si sta scoprendo ottimo finalizzatore.

Store FIGC