“Made in Italy”: i migliori italiani della 20^ giornata secondo i media

“Made in Italy”: i migliori italiani della 20^ giornata secondo i media

Pubblichiamo le pagelle comparate dei calciatori italiani che hanno ottenuto i voti più alti dalla comparativa dei tre più diffusi quotidiani sportivi del paese (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

La classifica della Serie A TIM

Risultati e prossimo turno

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Ciro IMMOBILE (G 9; C 9; T 9)     Spal-Lazio 2-5

Un magnifico poker per inaugurare il nuovo anno alla sua maniera. Fanno 20 reti in 17 presenze, cifre che un commento non potrebbe rendere più chiare. Poderoso, glaciale e generoso è il simbolo di una Lazio dinamica e piena di entusiasmo. La qualificazione in Champions e, perché no, la Scarpa d’Oro, con un rollino di marcia del genere, sono obiettivi a portata.

 

Massimo CODA (G 7,5; C 8; T 8)     Benevento-Sampdoria 3-2

Due reti e un assist. Praticamente fa tutto lui nella seconda vittoria consecutiva dei campani in A. Un successo sudato, frutto di una battaglia su ogni pallone ma anche di un atteggiamento coraggioso con numerose occasioni create, sintomi di una squadra in fiducia. L’attaccante di Cava de’Tirreni è cuore e anima della compagine di De Zerbi, il sogno salvezza non è tutt’altro che svanito.

 

Enrico BRIGNOLA (G 7,5; C 7,5; T 7)     Benevento-Sampdoria 3-2

18 anni e carattere da veterano. Con lui in campo, il Benevento ha raccolto 7 punti in tre partite. Assolutamente impeccabile nel contenere Torreira, si toglie lo sfizio del primo, memorabile gol nella massima serie, siglato con i colori del suo cuore e che risulta inoltre decisivo ai fini della vittoria. Un pomeriggio magico.

Store FIGC