“Made in Italy”: i migliori italiani della 29^ giornata secondo i media

“Made in Italy”: i migliori italiani della 29^ giornata secondo i media

Pubblichiamo le pagelle comparate dei calciatori italiani che hanno ottenuto i voti più alti dalla comparativa dei tre più diffusi quotidiani sportivi del paese (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

La classifica della Serie A TIM

Risultati e prossimo turno

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Simone VERDI (G 7,5; C 8; T 8)     BOLOGNA-CHIEVOVERONA 4-1

Se cercate il modo più adatto per dissipare ogni ipotetico dubbio sulla bontà di una convocazione in Nazionale chiedete pure a Simone Verdi. Nel match casalingo contro il Chievo ha tirato fuori l’artiglieria pesante, sfoderando il meglio del suo repertorio: nel primo tempo sfiora un clamoroso coast to coast facendo andare in visibilio il “Dall’Ara” ma è nella seconda frazione che appare letteralmente imprendibile con l’assist per il 3-1 di Dzemaili e soprattutto la quarta rete stagionale, partorita con una secca girata mancina.

Lorenzo INSIGNE (G 7,5; C 7,5; T 7,5)     EMPOLI-NAPOLI 2-3

Una prestazione che legittima l’appellativo di “Lorenzo il Magnifico” da tempo accostato all’estroso attaccante partenopeo. Lascia l’azzurro del Napoli per indossare quello della Nazionale in vista degli importanti impegni contro Albania e Olanda con un’altra doppietta. La sua uscita dal campo determina un netto calo nella brillantezza del gioco napoletano e di certo non può essere un caso.

Federico DI FRANCESCO (G 7; C 7; T 7)     BOLOGNA-CHIEVOVERONA 4-1

Il suo ingresso in campo a metà ripresa cambia letteralmente il volto del Bologna. In mezz’ora riesce a spaccare la partita in due, risultando indigesto alla difesa ospite e mettendo a referto un assist e una rete nel recupero, quella che fissa il risultato sul definitivo 4-1. Di Biagio è pronto ad accoglierlo galvanizzato come non mai!

Store FIGC