“Made in Italy”: i migliori italiani della 3^ giornata secondo i media

“Made in Italy”: i migliori italiani della 3^ giornata secondo i media

Pubblichiamo le pagelle comparate dei calciatori italiani che hanno ottenuto i voti più alti dalla comparativa dei tre più diffusi quotidiani sportivi del paese (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport).

La classifica della Serie A TIM

Risultati e prossimo turno

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

 

Ciro IMMOBILE (G 9; C 9; T 9)     LAZIO-MILAN 4-1

Semplicemente inarrestabile. Una performance devastante dell’Azzurro che ha messo a ferro e fuoco l’intera retroguardia milanista con accelerazioni, pressing, dribbling e sopratutto una tripletta che resterà negli annali. A completamento della domenica semi-perfetta di Immobile anche l’assist per la rete della staffa siglata da Luis Alberto.

 

Federico CHIESA (G 7; C 7,5; T 7,5)     HELLAS VERONA-FIORENTINA 0-5

Si sta già prendendo la Fiorentina sulle spalle, raccogliendo la pesante eredità di Bernardeschi. La sosta ha giovato al gruppo di Pioli, apparso finalmente squadra. In questa orchestra il primo violino è senza dubbio Federico Chiesa che è il cuore e l’anima della Viola per ferocia agonistica e classe innata.

 

Salvatore SIRIGU (G 7,5; C 7; T 7,5)     BENEVENTO-TORINO 0-1

Lui stesso ha affermato che questa non può che essere la stagione del rilancio e l’inizio ben prelude a ciò. A Benevento il Toro ha sofferto per poi gioire all’ultimo istante con la rete di Iago Falqué. Questo è stato reso possibile dal portiere sardo che ha letteralmente calato la saracinesca contro le offensive campane con interventi al limite del possibile.

Store FIGC