“Made in Italy”: i migliori italiani della 32^ giornata di campionato secondo i media

“Made in Italy”: i migliori italiani della 32^ giornata di campionato s

Pubblichiamo le pagelle comparate dei calciatori italiani che hanno ottenuto i voti più alti dalla comparativa dei tre più diffusi quotidiani sportivi del paese (La Gazzetta dello SportCorriere dello Sport e Tuttosport).

La classifica della Serie A TIM

Risultati e prossimo turno

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

 

Gianluigi DONNARUMMA (G 8; C 7,5; T 8)     Milan – Napoli 0-0

Festeggia il record assoluto di precocità nel tagliare il traguardo delle 100 presenze nella massima serie (battendo un illustrissimo predecessore in maglia rossonera come Gianni Rivera) e lo fa con la miglior prestazione della stagione. Abile e sicuro nel gestire il pallone con i piedi, è decisivo su Mertens e Insigne e addirittura mostruoso su Milik a pochi minuti dal termine. Meritato l’encomio ricevuto da Gattuso nel dopo partita.

 

Simone VERDI (G 7; C 7; T 7,5)     Bologna – Hellas Verona 2-0

Nessuno è mai riuscito a capire quale sia il suo piede forte e ieri ha dato l’ennesima riprova dell’assoluta e rarissima indifferenza nella facilità di calcio con una punizione mancina che si è infilata all’incrocio dei pali. Rappresenta il punto di riferimento assoluto dell’attacco emiliano e sta tornando ai livelli di eccellenza cui ci aveva abituati.

 

Alex MERET (G 7; C 7; T 7)     Fiorentina – Spal 0-0

Quattro suoi grandi interventi spalmati lungo il match consentono alla Spal di uscire indenne dalla trasferta di Firenze. Conferma talento e rendimento di ottimo livello che rendono le sue prospettive di carriera davvero intriganti.

 

Luca CEPPITELLI (G 7; C 7; T 7)     Cagliari – Udinese 2-1

La sua rete ha un peso specifico davvero enorme nel rush finale verso la salvezza, oltre ad essere di ottima fattura. Rappresenta la ciliegina sulla torta dell’ennesima prestazione sopra la media che ha iscritto al registro di questa stagione.

Store FIGC