“Made in Italy”: Zappacosta debutta con il Chelsea, doppietta di Balotelli in Ligue 1

“Made in Italy”: Zappacosta debutta con il Chelsea, doppietta d

Periodo denso di buone notizie per Davide Zappacosta: prima il trasferimento “last minute” al Chelsea, poi la prestazione molto incisiva contro Israele con la maglia azzurra ed, infine, l’esordio con un azzurro in salsa londinese, quello appunto della compagine allenata dall’ex ct Antonio Conte nell’ultimo turno di Premier League. Nel match vinto dai Blues contro il Leicester l’esterno ex granata entra nei minuti finali e sfiora addirittura la rete con un tiro-cross che lambisce il palo. Non incide invece Manolo Gabbiadini che partecipa alla giornata storta dei Saints con una prova senza acuti col successo corsaro del Watford di fatto mai in discussione. Impatta sul 2-2 a Stoke-on-Trent lo United di Darmian, tornato titolare per l’occasione sulla corsia di sinistra della difesa di Mourinho; decisivo il suo break nel ribaltamento di fronte che porta al provvisorio 1-2 siglato da Lukaku.

Dall’altra parte della Manica registriamo il perentorio successo del Nizza sul Monaco. Nel poker calato dai rossoneri c’è un lauto contributo di Mario Balotelli che, con una doppietta, conquista il titolo di migliore in campo. In Liga opaca la prestazione di Zaza nel pareggio tra Valencia e Atletico Madrid mentre Sansone non scende in campo nella vittoria in rimonta del suo Villarreal contro il Betis.

Store FIGC