Menichelli analizza il ko con la Spagna. A Trnava il secondo match con la Slovacchia

Menichelli analizza il ko con la Spagna. A Trnava il secondo match con la S

All’indomani della sfortunata gara di esordio nella Slovak Futsal Week, che ha visto l’Italfutsal cedere 4-0 alla Spagna al termine di un match molto combattuto e di grande intensità, il Commissario tecnico Roberto Menichelli traccia un’analisi della prestazione del quintetto azzurro in vista della partita di stasera con i padroni di casa della Slovacchia.

“Al momento la Spagna – premette Menichelli – è più forte di noi e quindi ha meritato la vittoria. Il risultato però non rispecchia l’andamento della gara, sia per quanto visto sul piano del gioco che su quello del numero delle azioni da gol create nell’arco delle due frazioni. Il nostro demerito è stato di non aver finalizzato in rete le occasioni create, cosa che invece hanno ben fatto i nostri avversari. Perdere come sempre è doloroso ma abbiamo disputato una delle nostre migliori prestazioni contro gli iberici. Per noi gli obiettivi primari al momento sono altri, investire sul futuro e mettere in evidenza forze nuove: siamo contenti di ciò che i ragazzi hanno fatto sinora, in particolar modo quelli più giovani e con minor esperienza internazionale”.

In mattinata il gruppo ha raggiunto Trnava dove ha effettuato una seduta di rifinitura nell’impianto che stasera (ore 19.00) ospiterà il match con la Slovacchia. “MI aspetto una gara difficile – segnala il Ct – contro una compagine che nonostante la mancata qualificazione all’Europeo, ha messo in seria difficoltà la Russia nel Main Round e lunedì scorso, contro la Spagna, ha dato prova di valore. E’ un gruppo compatto, formato da giocatori forti fisicamente, veloci e dotati di discreta qualità tecnica. Noi siamo reduci da una partita dove abbiamo speso molte energie sia fisiche che mentali. Ho previsto qualche cambio, nei 12 ci saranno Baron, Tenderini, Castagna e Chinchio come secondo portiere”.
L’incontro sarà trasmesso in diretta sul profilo ufficiale Facebook futsalslovakia.sk

Lista dei convocati:

Portieri: Simone Chinchio (Napoli), Michele Miarelli (Luparense), Francesco Molitierno (Kaos Reggio Emilia);
Giocatori di movimento: Giacomo Azzoni (Pescara), Nicolò Baron (Feldi Eboli), Marco Boaventura (Pesarofano), Fabricio Calderolli (Acqua e Sapone), Mauro Castagna (IC Futsal), Julio De Oliveira (Acqua e Sapone), Marco Ercolessi (Pescara – capitano), Giuliano Fortini (Lazio), Cristiano Fusari (Kaos Reggio Emilia), Luca Leggiero (Futsal Cisternino), Alex Merlim da Silva (Sporting Lisbona), Murilo Ferreira Juliao (Acqua e Sapone), Sergio Romano (Pescara), Angelo Schininà (Kaos Reggio Emilia), Alvise Tenderini (Pescara).

Staff: Commissario tecnico: Roberto Menichelli; Segretario: Fabrizio Del Principe; Assistente allenatore: Carmine Tarantino; Collaboratori tecnici: Davide Marfella, Valerio Viero; Preparatore dei portieri: Mauro Ceteroni; Medico: Giuseppe Maccauro; Fisioterapisti: Francesco Marcellino, Vittorio Lo Senno.

Slovak Futsal Week – Calendario
25/09    Slovacchia-Spagna (19.30 – Hant Arena, Bratislava)
26/09    Spagna-Italia (19.30 – Hant Arena, Bratislava)
27/09    Slovacchia-Italia (19.00 – Meststka Sportova Hala  – Trnava)

Store FIGC