Montpellier ospiterà “Casa Azzurri” per Euro 2016: città e info turistiche

Montpellier ospiterà “Casa Azzurri” per Euro 2016: città e in

Nella tarda serata di oggi la delegazione azzurra atterrerà a Montpellier, location prescelta per ospitare “Casa Azzurri” in vista della campagna di Euro 2016. Nello specifico i nostri portacolori alloggeranno preso il Courtyard by Marriot Hotel per allenarsi invece al centro sportivo del Montpellier Hérault Sport Club, squadra di Ligue 1, che è situato a Grammond, sobborgo della città capitale della regione della Linguadoca-Rossiglione.

GEOGRAFIA E STORIA

Montpellier sorge a pochissimi chilometri dalla costa meridionale della Francia ed è delimitata ad oriente ed occidente dai fiumi Lez e Mosson. E’ una città relativamente giovane rispetto alle altre della stessa regione che furono fondate in epoca romana: le sue origini risalgono infatti al XI secolo. L’etimologia del suo nome viene dai più ricondotta al francese mont pelè (monte pelato) per via della scarsa vegetazione oppure a Mons Pelerin (Monte Pellegrino) visto che era uno degli scali privilegiati per i pellegrini in viaggio da e per Santiago de Compostela. Nota di merito della città è costituita dalla levatura accademica delle proprie università, dove lo stesso Petrarca ebbe modo di iniziare i suoi studi; prestigiosa è la Scuola di Medicina, fondata alla fine del XII secolo e rimarchevole anche per la bellezza architettonica dei suoi edifici. Negli ultimi anni la città ha vissuto una profonda evoluzione da centro rurale a area urbana multietnica, sede peraltro di numerose aziende del settore informatico.

Place de la Comedie © OT Montpellier-Marc Ginot

MONUMENTI E LUOGHI D’INTERESSE TURISTICO

Tra le tappe obbligate durante un soggiorno a Montpellier segnaliamo la Cattedrale di San Pietro, monumento storico di Francia a partire dal 1906: venne eretta nel 1536 e divenne presto bersaglio durante le guerre di religione tra cattolici e protestanti; Re Luigi XIII la ricostruì per poi essere di nuovo ampliata nella seconda metà dell’800. Molto affascinante anche l’Orto botanico dell’Università cittadina, capace di ospitare oltre 2.000 specie vegetali; fondato nel 1593, è il più antico di Francia. L’Opéra Comédie, che sorge sull’omonima piazza ed il Padiglione Peyroux (collettore dell’acquedotto civico) completano il quadro assieme all’Arco di Trionfo tributato a Luigi XIV.

IL RITIRO AZZURRO

Sarà Montpellier la sede del ritiro della Nazionale italiana in occasione della Fase Finale del Campionato Europeo di Francia 2016.

Nella capitale della regione di Linguadoca-Rossiglione e del dipartimento dell’Hérault, gli Azzurri si alleneranno presso il centro sportivo del ‘Montpellier Hérault Sport Club’ a Grammont e alloggeranno presso il ‘Courtyard by Marriott Hotel’.

In vista della Fase Finale del Campionato Europeo, che si svolgerà dal 10 giugno al 10 luglio, la Nazionale si radunerà presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano la settimana successiva al termine del campionato di Serie A e si trasferirà a Montpellier la settimana precedente l’esordio nel torneo contro il Belgio, in programma il 13 giugno a Lione. Gli Azzurri affronteranno poi la Svezia il 17 giugno a Tolosa e il 22 giugno se la vedranno con la Repubblica d’Irlanda a Lille.

Store FIGC