Passione Azzurra: Andrea alla ricerca dei Campioni del Mondo 2006!

Passione Azzurra: Andrea alla ricerca dei Campioni del Mondo 2006!

“Il mio nome è Tiozzo Andrea, sono un giovane trentenne di Chioggia, un bellissimo paese affacciato sulla laguna veneta e scrivo per raccontare la mia avventura”.

Così inizia la lettera inviata da Andrea alla Redazione di Vivo Azzurro; una lunga missiva che documenta con testi e immagini la sua straordinaria “missione” in giro per l’Italia, alla ricerca dei Campioni del Mondo 2006.

Vi riassumiamo le principali tappe di un viaggio all’insegna della Passione Azzurra.

2

Luca Pagan disegna il momento della premiazione dell’Italia nel 2006

Dopo la vittoria della Nazionale in Germania, Andrea Tiozzo decide di immortalare la sua passione per la maglia azzurra facendo riverniciare la propria amata Vespa con un fondo bianco e con aerografate le immagini più belle e significative del Mondiale, disegnate a mano libera dall’artista Luca Pagan.

Il veicolo diviene così motivo di orgoglio per Andrea, tanto che nel maggio 2010, insieme alla consorte decide di percorrere più di 1000 km con i fianchi della vespa sul sedile posteriore dell’auto, con l’obiettivo di farseli firmare dai Campioni del Mondo in ritiro a Sestriere per preparare l’avventura iridata in Sudafrica. Riesce a ottenere gli autografi di Gianluigi Buffon, Fabio Cannavaro, Rino Gattuso, Gianluca Zambrotta e del ct Marcello Lippi. Successivamente si reca prima a Pinzolo, sede del ritiro della Juventus, per ottenere la firma di Alessandro Del Piero, poi a Riscone di Brunico, dov’è in ritiro la Roma con i Campioni del Mondo Simone Perrotta e Francesco Totti. Qui, Andrea e sua moglie ricevono l’aiuto del team manager Scaglia, che porta con sé il fianco della moto e lo restituisce con i due preziosi autografi. Il viaggio prosegue, direzione Austria, dove, a Neustif, si sta allenando il Genoa, la squadra di Luca Toni, che appone la sua firma.

Andrea con Luca Toni

Andrea con Luca Toni

Il 25 agosto dello stesso anno, la coppia va a trovare a Viareggio Marcello Lippi, che la ospita nella sua “casa-ufficio” e riceve un collage di foto dell’ormai celebre moto.

Nel 2013 arriva la firma di Marco Materazzi a Treviso, nel 2014 quella di Massimo Oddo e di Andrea Barzagli.

Andrea può così essere davvero fiero di avere con sé un pezzo unico, che farà restare ancora più impressa nella sua memoria la splendida vittoria mondiale del 2006, grazie a un’avventura incredibile alla ricerca dei campioni Azzurri, che hanno arricchito con le loro mani la sua opera d’arte.

Andrea incontra Marcello Lippi

Andrea incontra Marcello Lippi

 

Store FIGC
Mostra commenti
Chiudi commenti

0 thoughts on “Passione Azzurra: Andrea alla ricerca dei Campioni del Mondo 2006!

  1. laura_chiereghingmail

    x creare la mia vespa ho messo tanta passione. e ci vuole un cuore azzurro come tutti noi tifosi della nazionale. FORZA AZZURRI