Play off Mondiale: oggi a Prato la presentazione del match di ritorno con l’Ungheria

Play off Mondiale: oggi a Prato la presentazione del match di ritorno con l

In raduno da giovedì scorso a Montecatini, la Nazionale italiana di Futsal prosegue la sua preparazione in vista del match di ritorno dello spareggio di qualificazione al Mondiale con l’Ungheria in programma mercoledì sera all’Estraforum di Prato (calcio d’inizio ore 20.30, ingresso gratuito – diretta tv su RaiSport 1 HD). Una sfida che vede gli Azzurri guidati da Roberto Menichelli vicini alla qualificazione al Mondiale colombiano dopo il 3-0 conquistato nella gara d’andata disputata lo scorso 22 marzo a Miskolc.

La gara all’Estraforum sarà presentata ufficialmente oggi alle ore 12 nella Sala Consiliare del Comune di Prato, alla presenza del Sindaco della città toscana, Matteo Biffoni, del Consigliere comunale con delega allo Sport, Luca Vannucci, del Presidente della Divisione Calcio a cinque, Fabrizio Tonelli, del presidente del Comitato Regionale Toscana della LND, Fabio Bresci e di una delegazione delle due nazionali.

Sono diciotto, compresa la gara d’andata, i precedenti tra l’Italia e l’Ungheria, nazionale che nel 2010 ha ospitato l’Europeo ed è allenata dallo spagnolo Sito Rivera, un passato con la Luparense e con il Napoli: il bilancio è di due sconfitte, due pareggi e quattordici successi per gli Azzurri. Sempre vittoriosa la Nazionale nelle otto gare disputate a Prato. Da sottolineare che mercoledì i magiari non potranno contare sulla loro stella Zoltan Droth, che all’ultimo Europeo in Serbia ha realizzato quattro gol in due partite: il pivot è stato squalificato dopo l’ammonizione rimediata a Miskolc.

Negli spareggi è in vigore il meccanismo delle coppe europee di calcio: a parità di gol tra andata e ritorno, quelli in trasferta valgono doppio. In caso di ulteriore parità, tempi supplementari e poi rigori. Per conquistare la qualificazione a Colombia 2016 gli Azzurri, dunque, potranno non solo giocare per due risultati su tre, ma anche perdere con due reti di scarto.

L’elenco dei convocati

Portieri: Stefano Mammarella (Acqua&Sapone Emmegross), Giuseppe Micoli (Real Rieti), Francesco Molitierno (Carlisport Cogianco);

Giocatori di movimento: Mauro Canal (Pescara), Marco Caverzan (Gruppo Fassina Luparense), Paolo Cesaroni (Acqua&Sapone Emmegross), Massimo De Luca (Asti), Vinicius Carlos Dos Santos (Kaos Futsal), Rodolfo Fortino (Sporting Lisbona), Daniel Giasson (Gruppo Fassina Luparense), Humberto Honorio (Gruppo Fassina Luparense), Dos Santos Da Silva Augusto Kakà (Kaos Futsal), Luca Leggiero (Pescara), Gabriel Lima (Elpozo Murcia), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Murilo Ferreira Juliao (Acqua&Sapone Emmegross), Sergio Romano (Asti), Angelo Schininà (Kaos Futsal)

Staff – Commissario Tecnico: Roberto Menichelli; Segretario: Fabrizio Del Principe; Collaboratore tecnico: Carmine Tarantino; Preparatore dei portieri: Mauro Ceteroni; Collaboratore tecnico: Davide Marfella; Preparatore atletico: Valerio Viero; Medico: Nicola Pucci; Fisioterapisti: Francesco Marcellino e Vittorio Lo Senno; Responsabile dei materiali: Fausto Testa.

Store FIGC