Primo test in Ucraina. Menichelli: “Squadra rinnovata, vediamo a che punto siamo”

Primo test in Ucraina. Menichelli: “Squadra rinnovata, vediamo a che punt

La Nazionale di Futsal è giunta nella serata di ieri a Kharkhiv, dove nel pomeriggio odierno ha iniziato la preparazione in vista del primo di due test amichevoli contro l’Ucraina, in programma domani e mercoledì al Palace of Sport Lokomotiv. Per il Ct Roberto Menichelli si tratta dell’ultima occasione utile per fare il punto della situazione e riflettere sulla composizione del gruppo che prenderà parte alla Fase finale di UEFA Futsal Euro Slovenia 2018 dove l’Italia debutterà il 1° febbraio contro la Serbia.

Tra i calciatori convocati per questo doppio appuntamento contro una delle nazionali più quotate del contesto europeo, non figurano Murilo e Miarelli infortunatisi nell’ultima giornata di campionato e costretti al forfait alla vigilia della partenza. Entrambi non saranno sostituiti. L’assenza dell’estremo difensore della Luparense mette in rampa di lancio Stefano Mammarella, al rientro in azzurro dopo una lunga assenza: “E’ una nota molto importante e piacevole – segnala il Ct Roberto Menichelli –  dopo i problemi fisici che ne hanno condizionato il rendimento. Fisicamente è a posto e in gran forma”. Oltre al portiere abruzzese, nel gruppo fanno ritorno i Campioni d’Europa 2014 Gabriel Lima e Massimo de Luca, oltre a Paolo Cesaroni ad instillare esperienza in una compagine sensibilmente ringiovanita con gli innesti di Nicolò Baron, Giuliano Fortini (entrambi classe ’96) e Giacomo Azzoni (’95), e che annovera ben 12 calciatori di formazione italiana sui 14 a disposizione. 
  
 “L’Ucraina – commenta Menichelli – figura tra le migliori Nazionali in Europa per forza, tradizione e continuità di rendimento. È una squadra dai valori tecnici importanti e dotata di molta corsa come tutte le formazioni dell’Europa dell’est: ci apprestiamo a disputare due partite molto difficili, necessarie a farci capire il livello attuale di un’Italia chiaramente diversa e rinnovata rispetto al passato, composta da ragazzi di formazione prevalentemente italiana e giovane come età media. È la linea che stiamo sostenendo – sottolinea il Ct – ed è chiaro come ciò comporti una minore esperienza in un contesto di alto livello. Gare come queste servono a valutare la consistenza del gruppo e soprattutto per allenarci e prepararci per i prossimi appuntamenti in calendario. Come in Slovacchia cercheremo di impiegare tutti, in considerazione delle esigenze che potranno emergere nel corso dei due incontri”.
 
In mattinata, su invito della Federazione ucraina, Roberto Menichelli ha tenuto presso il Palace of Sport Lokomotiv un seminario tecnico per gli allenatori di futsal della FFU: nel corso dell’incontro, articolato su due sezioni tematiche distinte, sono stati illustrati temi quale la fase di possesso palla, l’attacco manovrato e contrattacco, con un focus dedicato all’impostazione difensiva. Nella parte conclusiva, lo staff azzurro al completo ha integrato il dibattito affrontando argomenti di carattere metodologico tecnico-tattico relativamente alla preparazione atletica, la video analisi e l’allenamento dei portieri. 
 
Il programma di domani prevede al mattino una riunione tecnica con risveglio muscolare e una breve sessione tattica di rifinitura, nel pomeriggio alle 18.30 locali (CET +1) il calcio d’inizio di gara 1.
 
 
Lista dei convocati:
Portieri: Stefano Mammarella (Acqua&Sapone), Francesco Molitierno (Kaos RE).
Giocatori di movimento: Giacomo Azzoni (Pescara), Nicolò Baron (Eboli), Fabricio Calderolli (Acqua&Sapone), Paolo Cesaroni (PesaroFano), Massimo De Luca (Napoli), Julio De Oliveira (Acqua&Sapone), Marco Ercolessi (Pescara – capitano), Giuliano Fortini (SS Lazio), Gabriel Lima (Acqua&Sapone), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Sergio Romano (Pescara), Angelo Schininà (Kaos RE).
 
Staff
Commissario tecnico: Roberto Menichelli; Ass. allenatore: Carmine Tarantino; Segretario: Fabrizio Del Principe; Coll. Tecnico: Davide Marfella; Preparatore dei portieri: Mauro Ceteroni; Preparatore atletico: Valerio Viero; Medico: Nicola Pucci; Fisioterapista: Vittorio Lo Senno.
 
 
Programma 
 
 
 
Martedì 5 Dicembre
10:00 Allenamento di rifinitura
18.30 UCRAINA vs ITALIA – Palace of Sport “Lokomotiv”
 
 
Mercoledì 6 Dicembre
10:00 Allenamento 
18.30 UCRAINA vs ITALIA – Palace of Sport “Lokomotiv”
 
 
Giovedì 7 Dicembre
In mattinata rientro in Italia 
Store FIGC