Qualificazione Europei: in Svezia gli Azzurrini calano il poker nell’esordio con la Moldavia

Qualificazione Europei: in Svezia gli Azzurrini calano il poker nell’esor

In Svezia, al Vapenvallen Stadium di Huskvarna, la Nazionale Under 19 cala il poker  contro la Moldavia nella partita di esordio della prima fase di qualificazione agli Europei di categoria. Due reti per tempo: Nicolò Zaniolo, autore di una doppietta, Filippo Melegoni e Andrea Pinamonti regolano i moldavi in un match a senso unico, che ha visto gli Azzurrini dominare a tutto campo senza subire gol e sprecare almeno tre occasioni da rete.

L’Italia parte forte e al 19’ Zaniolo, con un diagonale scoccato al limite dell’area, porta in vantaggio gli Azzurrini; Filippo Melegoni raddoppia al 23’ grazie a una punizione deviata in rete da un difensore moldavo. Nel secondo tempo la musica non cambia: all’8’ l’interista Zaniolo realizza il suo secondo centro dopo aver ribattuto in rete una respinta del portiere; al 12’ chiude i conti l’ariete dell’Inter, Andrea Pinamonti, per il definitivo 4-0.

Soddisfatto Paolo Nicolato: “Una buona partita – è il commento del tecnico Azzurro – qualche occasione sprecata e qualche contropiede di troppo concessi ai nostri avversari. Ma ci sta, in una gara giocata sempre all’attacco. E’ la prima partita, la strada è ancora lunga, dobbiamo mantenere i piedi per terra e raggiungere un maggiore equilibrio tattico”.

Sabato alle 13 a Jonkoping l’Italia affronterà l’Estonia nel secondo incontro di qualificazione.

Programma, risultati e classifica del Gruppo 9

Prima giornata – mercoledì 4 ottobre
Italia-Moldavia 4-0
Estonia-Svezia 0-4
Classifica: Italia e Svezia 3 punti, Estonia e Moldavia 0

Seconda giornata – sabato 7 ottobre
Italia-Estonia, ore 13, Stadsparkvallen Stadium, Jonkoping
Svezia-Moldavia, ore 16, Vapenvallen Stadium, Huskvarna

Terza giornata – martedì 10 ottobre
Svezia-Italia, ore 18, Stadsparksvallen Stadium, Jonkoping
Moldavia-Estonia, ore 18, Vapenvallen Stadium, Huskvarna

Store FIGC