Sfida statistica “Made in Italy” della 20^ giornata: Florenzi vs Spinazzola

Sfida statistica “Made in Italy” della 20^ giornata: Florenzi vs Spinaz

Nel consueto focus statistico, elaborato attraverso i dati Opta (liberamente consultabili all’interno del nostro sito nella sezione Fantacalcio —> clicca qui) troviamo in quest’occasione Alessandro Florenzi e Leonardo Spinazzola, autentici jolly di fascia che fanno appunto dell’eclettismo il loro marchio di fabbrica.

Smaltiti definitivamente gli strascichi del grave infortunio al ginocchio, in questa stagione Florenzi è tornato protagonista nella Roma: 15 presenze con 1.148′ all’attivo in campionato. Al contrario, Spinazzola è stato protagonista di un avvio in sordina, complici alcune questioni di mercato che ne hanno inficiato la preparazione estiva, salvo poi riprendersi con merito la titolarità neroblu: 11 apparizioni per 964 minuti di gioco totali.

Florenzi sta facendo sempre più “suo” il ruolo di laterale di difesa che interpreta in maniera chiaramente qualitativa visto il bagaglio offensivo e tecnico di cui dispone. Sono 699 i passaggi tentati, completati nell’81,8% dei casi (75,7% nella sola metà campo offensiva); Spinazzola si ferma a 549 tentativi di passaggio con un’efficacia del 77,2%. Praticamente coincidente la percentuale di efficienza sui duelli individuali: 50% per il romanista, 49,7% per l’atalantino; numeri pressoché comparabili anche sui palloni recuperati, 85 a 81, mentre sui duelli aerei c’è una leggera predominanza dell’orobico che fa registrare un’efficacia del 33,3% contro il 29,4% del compagno di Nazionale. Florenzi, dal canto suo, si dimostra ben più incisivo in fase di tackle con 15 contrasti vinti sui 22 affrontati mentre Spinazzola si ferma a 4 su 12. Sono rispettivamente 6 e 7 i falli commessi con un giallo per il giocatore di Gasperini.

Si contano 2 assist per parte cui Florenzi somma anche una rete e 20 occasioni da gol create contro le 9 propiziate da Spinazzola.

Store FIGC