Sfida statistica “Made in Italy” della 23^ giornata: Di Francesco vs Chiesa

Sfida statistica “Made in Italy” della 23^ giornata: Di Francesco vs Ch

Bologna e Fiorentina si affrontano in questa 23^ di campionato con un rollino di marcia alle spalle decisamente negativo: mentre per gli emiliani il tutto è stato anche frutto di episodi e sfortuna, in casa viola la crisi sembra avere radici più profonde anche se tutt’altro che inestirpabili. Nel focus statistico, elaborato attraverso i dati Opta (liberamente consultabili all’interno del nostro sito nella sezione Fantacalcio —> clicca qui), abbiamo pertanto posto al centro due figli d’arte di grande talento come Federico Di Francesco e Federico Chiesa, il cui talento risulterà decisivo per entrambe le compagini nel tentativo di risalire la china.

Complice un brutto infortunio muscolare rimediato agli inizi di novembre, il rossoblu è fermo a 13 apparizioni in campionato per 947′. L’esterno offensivo viola, invece, ha registrato 22 presenze per 1.709 minuti di gioco complessivi. Percentuali di efficacia nei passaggi molto similari tra i due con il giocatore del Bologna al 77,5% su un totale di 227 tentativi e quello della Fiorentina al 79,2% su un totale di 481; stesso discorso sui duelli individuali dove però, seppur di misura, è Di Francesco ad avere la meglio con il 47,8% su un totale di 90 uno contro uno tentati mentre Chiesa si “ferma” al 45,3% seppur su un numero di episodi ben più consistente (234). Sono rispettivamente 43 e 108 i palloni recuperati mentre nel tackle risulta più efficace il n° 25 fiorentino con il 66,7% di interventi positivi a fronte del 53,8% del rivale. Rispettivamente 12 e 25 i falli commessi, con 2 e 4 ammonizioni a referto.

Concludendo sulla panoramica dei dati relativi alla fase puramente offensiva registriamo una rete per il rossoblu condita da un assist e 12 occasioni da gol create mentre Chiesa è a quota 4 marcature, 2 assist e ben 29 azioni pericolose generate.

Store FIGC