Sfida statistica “Made in Italy” della 30^ giornata: Buffon vs Donnarumma

Sfida statistica “Made in Italy” della 30^ giornata: Buffon vs Donnarum

Nel focus statistico settimanale, elaborato attraverso dati Opta (liberamente consultabili all’interno del nostro sito nella sezione Fantacalcio —> clicca qui), non poteva che finire una sfida nella sfida come quella tra Gianluigi “Gigi” Buffon e Gianluigi “Gigio” Donnarumma, passato, presente e futuro della porta azzurra.

Il Capitano della Nazionale e della Juventus ha alternato la sua presenza tra i pali con il polacco Szczesny, papabile suo erede, collezionando 15 apparizioni in campionato per 1.350 minuti complessivi. Il n°99 del Milan è naturalmente in rampa di lancio e le sue 28 presenze per 2.520′ totali ne fanno un cardine dell’XI di Gattuso.

La difesa bianconera è l’asse portante dell’enorme serie di successi degli ultimi anni e, dopo una prima fase di assestamento, anche quest’anno è tornata ad altissimi livelli con sole 15 reti incassate in campionato, 9 delle quali da Buffon che subisce quindi un gol ogni 150 minuti di gioco. 32 invece i gol al passivo del Milan e di Donnarumma, battuto una volta ogni 78,8 minuti di gioco. Il recordman azzurro interviene in media con 1,9 parate a partita, respingendo o bloccando oltre il 75% dei tiri in porta; il classe ’99 del Milan consegna al referto 2,4 parate a partita, parando complessivamente il 67% dei tiri diretti in porta.

Chiudiamo la rassegna dei numeri con due dati in assoluta equivalenza, quello dei gialli, uno per parte e quello dei clean sheet, 10 a testa.

Store FIGC