Sfida statistica “Made in Italy” della 5^ giornata: Verdi vs Candreva

Sfida statistica “Made in Italy” della 5^ giornata: Verdi vs Candreva

Il primo turno infrasettimanale della stagione si aprirà stasera con lo scontro tra la lanciatissima Inter di Spalletti, a punteggio pieno dopo 4 giornate ed il Bologna di Donadoni che di punti invece ne ha raccolti 4 sinora, pur dimostrandosi squadra vera in più di un’occasione, specie in casa come in questa occasione. Ecco che, al centro del focus statistico elaborato attraverso i dati Opta (liberamente consultabili all’interno del nostro sito nella sezione Fantacalcio —> clicca qui), andranno e Simone Verdi e Antonio Candreva, dinamici ed efficaci esterni offensivi capaci di infiammare questo match.

Entrambi hanno calcato da titolari i campi delle prime quattro uscite stagionali, con il medesimo minutaggio per giunta (352′). Per il momento il nerazzurro si sta dimostrando più preciso nei passaggi (83,3% di efficacia che si riduce molto limitatamente se restringiamo la lente soltanto su quelli tentati nella metà campo offensiva passando all’80,6%; Verdi riporta rispettivamente, invece, il 70,8% e 61,4%: percentuali figlie anche del ruolo maggiormente vicino a quello di rifinitore che occupa in campo). Molto prossimi invece i numeri relativi all’efficacia nei duelli individuali, con Candreva al 43,5% e l’emiliano al 40,7%.

In fase di non possesso assistiamo ad un capovolgimento del trend dei dati, visto che Verdi ha recuperato 22 palloni, 9 in più del rivale di stasera ed ha inoltre effettuato 6 tackle con esito positivo a differenza dell’ex laziale ancora fermo a 0. Una peculiarità: Candreva ha commesso solamente due infrazioni sinora ma in entrambe ha riportato un giallo.

Nessuna rete in Campionato per queste due ali di spinta, nonostante la varie occasioni da gol generate (rispettivamente 4 e 9). Un assist per parte a chiusura delle loro statistiche stagionali.

Store FIGC