Stasera alle h 21 Inghilterra-Italia di scena a Wembley!

Stasera alle h 21 Inghilterra-Italia di scena a Wembley!

La seconda è ultima fermata della trasferta degli Azzurri in Terra d’Albione è Londra, dove stasera l’Italia affronterà in un test match dall’indubbio fascino e coefficiente di difficoltà i padroni di casa dell’Inghilterra nella magica cornice di Wembley.

Inghilterra – Italia (diretta Rai 1 ore 21:oo italiane, 20:00 locali) è una partita iconica nell’immaginario collettivo e trascende la mera dimensione sportiva divenendo un autentico classico della contemporaneità. Affronteremo gli “inventori del football” nel nostro 13° match disputato nella capitale inglese con l’obiettivo di difendere un’imbattibilità che Oltremanica, contro i padroni di casa, dura da oltre 40 anni, preservando così un bilancio contro la nazionale dei tre leoni che pende a nostro favore a livello di rapporto vittorie/sconfitte (10 a 8) nei 26 precedenti complessivi.

La rappresentativa di Sua Maestà è allenata dall’autunno 2016 da Gareth Southgate, vecchia (ma non troppo…) conoscenza del rettangolo verde che può vantare oltre 500 presenze tra i pro e 57 caps con la nazionale inglese; al pari di Di Biagio, anche la sua trafila in veste di tecnico lo ha visto passare prima dall’Under 21 per poi approdare alla maggiore.

L’impresa cui sono chiamati i nostri portacolori sarà davvero ardua dato che Wembley è un autentico fortino: basti pensare che nelle ultime 19 partite disputate dagli inglesi in questo mitico impianto, sono state 15 le vittorie con una sola sconfitta al passivo. Del pari, va tuttavia sottolineato come l’Inghilterra sia riuscita soltanto una volta a sconfiggere la nostra Nazionale in questo stadio, precisamente nel 1978.

L’Inghilterra occupa attualmente la 15^ piazza del ranking FIFA e sta attraversando una profonda fase di rinnovamento con Keane (che mancherà all’appello stasera), Alli e Sterling che sono senza dubbio gli alfieri di questa nuova generazione di talenti chiamati a prendersi sulle spalle il futuro di un calcio inglese che, pur riscuotendo moltissimi successi negli ultimi anni a livello di rappresentative giovanili, è atteso ad un acuto da troppi anni con la nazionale maggiore. 

Il record di presenze nella storia della nazionale isolana è detenuto ancora da Peter Shilton con 125 apparizioni mentre Rooney si issa al vertice della classifica dei marcatori con 53 reti in 119 presenze.

Come nota a margine si segnala che stasera sarà operativo anche il VAR.

Store FIGC