Torneo UEFA a San Marino: la Nazionale Under 16 sconfitta ai rigori dall’Albania

Torneo UEFA a San Marino: la Nazionale Under 16 sconfitta ai rigori dall’

E’ iniziato con una sconfitta contro l’Albania il cammino della Nazionale Under 16 nel Torneo UEFA di San Marino. A decidere sono stati i calci di rigore 4-3 (1-1 ai tempi regolamentari), al termine di una gara condotta per 80 minuti dagli Azzurrini, che sono scesi in campo con una squadra tutta nuova. L’Under 16 infatti, oltre al torneo UEFA, sarà impegnata nei prossimi giorni anche in una doppia amichevole contro la Francia: vista la concomitanza delle gare, sono state formate due squadre distinte, una guidata da Patrizia Panico (quella di scena a San Marino) e l’altra da Daniele Zoratto.

Dopo aver subito il vantaggio degli albanesi al 2’ della ripresa con un tiro a giro di Stafa, l’Italia ha raggiunto il pareggio al 28’ con una rete realizzata dal centrocampista della Roma Tommaso Milanese. Chiusi i tempi regolamentari sull’1-1, la gara è terminata 4-3 ai calci di rigore a seguito dei due errori degli Azzurrini dal dischetto.

Nonostante la sconfitta, Patrizia Panico ha poco da rimproverare alla squadra: “Abbiamo giocato l’intera partita – dichiara a fine gara – negli ultimi trenta metri loro, potevano chiudere l’incontro 4-0, purtroppo ci è mancata la cattiveria di andare a fare gol. Solo questo posso rimproverare alla squadra, per il resto hanno fatto bene tutto e in questi tre giorni di lavoro sono anche cresciuti molto”.

Gli Azzurrini torneranno in campo domenica 22 (ore 14.30) contro San Marino e martedì 24 aprile (ore 11) affronteranno l’Armenia nell’ultima gara del torneo. Anche i prossimi due match si giocheranno al San Marino Stadium, uno degli impianti che ospiterà le gare della Fase finale del Campionato Europeo Under 21 che l’Italia organizza insieme alla Federcalcio sammarinese.

L’elenco dei convocati per il Torneo UEFA di San Marino

Portieri: Giovanni Gabriele Garofani (Juventus), Simone Tononi (Sudtirol);
Difensori: Lorenzo Sabatini (Fiorentina), Destiny Iyenoma Udogie (Hellas Verona), Diego Paolo Morra Bean (Torino), Damiano Franco (Lazio), Alessandro Riccio (Juventus), Mattia Viti (Empoli), Michele Lo Curto (Cesena);
Centrocampisti: Andrea Viviani (Atalanta), Federico Zanchetta (Juventus), Massimo Tesio (Torino), Michael Brentan (Juventus), Tommaso Pantaleo Milanese (Roma), Bruno Merci* (Chievo Verona), Bruno Conti (Cagliari), Daniel Guerini (Torino), Cosimo Marco Da Graca (Palermo);
Attaccanti: Edoardo Priore (Chievo Verona), Antonio Reda (Atalanta).

* sostituisce Nicolò Cesaroni (Lazio)

Staff – Tecnico: Patrizia Panico; Assistente tecnico: Massimo Mutarelli; Segretario: Alessandro Lulli; Preparatore dei portieri: Antonio Chimenti; Medici: Piergiorgio Drogo e Fabio Marzilli; Fisioterapista: Luca Lascialfari.

Calendario e classifica

Prima giornata (20 aprile)
Albania-ITALIA 1-1 (4-3 dcr)
San Marino-Armenia

Seconda gornata (22 aprile)
ITALIA-San Marino (ore 14.30, San Marino Stadium)
Armenia-Albania

Terza giornata (24 aprile)
 
Armenia-ITALIA (ore 11, San Marino Stadium)
San Marino-Albania

Classifica: Albania 2 punti, ITALIA 1, Armenia e San Marino 0

Store FIGC