Under 18. A Castel di Sangro gli Azzurrini si impongono 3-1 sulla Russia

Under 18. A Castel di Sangro gli Azzurrini si impongono 3-1 sulla Russia

“Una buona gara: dalla sofferenza del primo tempo siamo passati all’equilibrio tra i reparti e alla qualità del secondo”: è il commento del tecnico dell’Under 18 Daniele Franceschini – al terzo successo consecutivo sulla panchina azzurra – al termine della gara giocata a Castel di Sangro contro i pari età della Russia e vinta dagli Azzurrini 3-1.

Dopo un primo tempo concluso in vantaggio con la rete al 37’ dell’attaccante del Chievo Emanuel Vignato, nella seconda frazione Franceschini effettua una serie di cambi ed è proprio uno dei nuovi entrati, Felice D’Amico, esterno offensivo interista, a realizzare al 26’ il raddoppio. Un tentativo di rimonta viene messo in atto dalla Russia al 39’ con la realizzazione dell’attaccante Chelidze, ma al 3’ di recupero l’Under mette il sigillo finale alla partita con il difensore dell’Inter, Niccolò Corrado.

Store FIGC