Venticinque convocati per le gare con Macedonia e Albania, torna Simone Verdi

Venticinque convocati per le gare con Macedonia e Albania, torna Simone Ver

Mettere al sicuro il 2° posto del Gruppo G per garantirsi l’accesso al play off Mondiale e migliorare il ranking attuale (17° posto) per affrontare da testa di serie il sorteggio degli spareggi in programma il prossimo 17 ottobre a Zurigo: è questo il duplice obiettivo della Nazionale nelle ultime due gare del girone di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA con Macedonia (6 ottobre, Stadio ‘Olimpico – Grande Torino’ di Torino – ore 20.45 diretta Rai 1) e Albania (9 ottobre, ‘Loro Borici Stadium’ di Scutari – ore 20.45 diretta Rai 1).

Il Ct Gian Piero Ventura ha convocato per le due sfide 25 Azzurri, che si raduneranno domani sera presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano: torna a vestire la maglia azzurra Simone Verdi, che ritrova la Nazionale dopo aver fatto il suo esordio in occasione dell’amichevole con l’Olanda dello scorso 28 marzo.
ITALIA-MACEDONIA. L’Italia torna a Torino per la 37a volta, ad un anno esatto di distanza dall’ultima uscita (l’1-1 con la Spagna dell’ottobre scorso), ma spostandosi dallo ‘Juventus Stadium’ allo ‘Stadio Olimpico – Grande Torino’, dove l’ultimo precedente risale al 2009 (successo per 2-0 con la Bulgaria). Il capoluogo piemontese ospiterà, nei giorni precedenti la gara, una serie di iniziative nell’ambito del programma ‘Città Azzurra’, promosso dalla FIGC e dal Comune di Torino con l’obiettivo di coinvolgere i tifosi della Nazionale, affermare i valori positivi dello sport e promuovere l’attività calcistica di base. Con l’occasione, la Nazionale, che si fermerà a Torino anche in preparazione della successiva trasferta a Scutari, sosterrà un allenamento anche allo ‘Stadio Filadelfia’, l’impianto dove si è compiuta la leggenda granata, appena ristrutturato.
ALBANIA-ITALIA. Gli Azzurri chiudono il girone di qualificazione a Scutari in una gara storica: sarà l’800a partita della Nazionale italiana nella storia e al tempo stesso sarà la prima volta in Albania dopo i due precedenti giocati negli ultimi anni in Italia. Di fronte, ci sarà una vecchia conoscenza del calcio italiano e della Nazionale: Christian Panucci, che nel luglio scorso ha raccolto l’eredità di Gianni De Biasi sulla panchina albanese. Sarà la 14a volta che l’Italia affronta un’avversaria guidata da un tecnico italiano: dopo Foni (Svizzera, 2 volte), Trapattoni (Irlanda, 4), Ghedin (Malta, 4), Zaccheroni (Giappone, 1) e De Biasi (Albania, 2), sarà appunto la volta di Panucci, che in Azzurro vanta 57 presenze, 4 reti oltre a 2 titoli Europei conquistati con l’Under 21.
L’elenco dei convocati
Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa);
Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Matteo Darmian (Manchester United), Daniele Rugani (Juventus), Leonardo Spinazzola (Atalanta), Davide Zappacosta (Chelsea);
Centrocampisti: Daniele De Rossi (Roma), Marco Parolo (Lazio), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Esterni: Federico Bernardeschi (Juventus), Antonio Candreva (Inter), Stephan El Shaarawy (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Verdi (Bologna);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Southampton), Ciro Immobile (Lazio).
Il programma della Nazionale
Domenica 1° ottobre 
Entro le ore 24.00 raduno presso il CTF di Coverciano
Lunedì 2 ottobre
h.  13.40  Conferenza stampa presentazione nuovo Sponsor
a seguire Conferenza stampa del CT
h.  16.00 Allenamento (aperto alla stampa i primi 15 m.)
Martedì 3 ottobre
h.  13.45  Incontro con la stampa (calciatori)
h.  16.30   Allenamento (aperto alla stampa i primi 15 m.)
Mercoledì 4 ottobre
h.  13.45  Incontro con la stampa (calciatori)
h.  16.30   Allenamento (aperto alla stampa i primi 15 m.)
Giovedì 5 ottobre
h.  10.00     Allenamento MD-1  (aperto alla stampa i primi 15 m.)
h.  16.20   Partenza da Firenze per Torino
h.  17.45   Walk Around
h.  18.00   Conferenza stampa del CT e 1 calciatore allo Stadio Olimpico Grande Torino
Programma della Macedonia MD-1 (Stadio Olimpico Grande Torino)
h.  10.00   Allenamento MD-1 allo Stadio Olimpico Grande Torino (aperto alla stampa i primi 15 m.)
h.  17.00         Conferenza stampa del CT e 1 calciatore
Venerdì 6 ottobre
h.   20.45        ITALIA-MACEDONIA Al termine incontro con la stampa
Sabato 7 ottobre
h.  17.00  Allenamento presso lo Stadio Filadelfia (aperto alla stampa)
Domenica 8 ottobre
h.   10.00 Allenamento MD-1 presso la Sisport (aperto alla stampa i primi 15 m.)
h.  15.45  Partenza da Torino per Tirana
h.  17.40  Arrivo del volo a Tirana e trasferimento allo Stadio Loro-Boriçi di Scutari (circa 1h 30m)
h.  19.30  Walk Around
 h.  20.00   Conferenza stampa del CT e 1 calciatore allo Stadio Loro-Borici
Lunedì 9 ottobre      
h.   20.45      ALBANIA-ITALIA
Al termine incontro con la stampa e trasferimento all’aeroporto di Tirana per volo su Roma e Milano
Store FIGC