Andrea Barzagli

Andrea Barzagli

BIOGRAFIA

Nato a Fiesole l’8 maggio 1981, Andrea Barzagli cresce nella Rondinella Calcio. Si trasferisce al Chievo nel 2003 dopo essere stato alla Pistoiese e all’Ascoli. Passa al Palermo nel 2004, dove trascorre quattro anni. Passa al Wolfsburg, in Germania, dove vince la Bundesliga nella stagione 2008/2009, prima di essere ceduto alla Juventus nel gennaio 2011. In maglia bianconera è protagonista nel quinquennio di vittorie in Serie A, condite da due Coppe Italia e tre Supercoppe italiane.

Vince l’Europeo Under 21 nel 2004 e la medaglia di bronzo alle Olimpiadi nel 2004. Debutta in Nazionale maggiore il 17 novembre 2004 in amichevole contro la Finlandia. Vince il Mondiale 2006 in Germania, disputando anche l’Europeo 2008 e quello del 2012, la Confederations Cup 2013, i Mondiali 2014 in Brasile e gli ultimi Europei di Francia 2016.

Le statistiche di Andrea Barzagli su Figc.it

 

PREMI E TROFEI

NAZIONALE
Coppa del Mondo (Germania, 2006) – Campione
Giochi Olimpici (Atene, 2004) – Medaglia di Bronzo
Europeo Under 21 (Germania, 2004) – Campione
CLUB
Bundesliga tedesca (Wolfsburg, 2008/2009)
Serie A italiana (Juventus, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016)
Supercoppa italiana (Juventus, 2012, 2013, 2015)
Coppa Italia (Juventus, 2014/2015, 2015/2016)
Store FIGC