Davide Zappacosta

Davide Zappacosta

BIOGRAFIA

Nato a Sora l’11 giugno 1992, Davide Zappacosta inizia a giocare nelle giovanili della squadra della sua città. Nel 2009, a diciassette anni, passa all’Isola Liri, squadra di Seconda Divisione dove rimane per una stagione e mezza. Acquistato dall’Atalanta, gioca con la Primavera fino a giugno 2011, quando passa all’Avellino, prima in prestito poi in comproprietà. Rimane in Irpinia per tre stagioni, vincendo un campionato e una Supercoppa di Lega Pro, guadagnandosi così la promozione in Serie B. Alla sua prima stagione in cadetteria si afferma come uno dei migliori esterni bassi del torneo (trenta presenze e due gol), sfiorando la qualificazione ai play-off per la Serie A. Fa il suo esordio in A con la maglia dell’Atalanta il 31 agosto 2014, nella partita Atalanta-Verona (0-0). Nell’estate 2015 Torino, squadra con la quaqle ha concluso la stagione 2015/2016

Con l’Under 21 fa il suo esordio il 5 settembre 2013 a Rieti contro il Belgio (1-3) e al momento conta quattro presenze con la rappresentativa giovanile azzurra. Il 16 maggio 2016 il CT Antonio Conte lo convoca per lo stage di preparazione ad Euro 2016

 

Store FIGC