Dino Zoff

Dino Zoff

BIOGRAFIA

La lunga carriera di Dino Zoff inizia a Udine nel 1961, quando difendendo la porta bianconera, fa il suo esordio in Serie A.Due anni dopo passa al Mantova dove, causa la retrocessione dell’Udinese, ritrova la Serie A, e rimane per 4 stagioni.Nel 1967 si trasferisce al Napoli, difendendo la porta della squadra partenopea per 143 incontri, prima di essere ceduto alla Juventus.

In biancazzurro disputa tutte la gare ininterrottamente, dal debutto nel 1967 alla partita che chiude la sua avventura a Napoli, nel 1972.In bianconero il rendimento di Zoff non cambia: in 11 stagioni, dal ’72 all’83, non salta neppure una delle 330 gare di campionato, vince 6 scudetti, 2 Coppe Italia, 1 Coppa delle Coppe e 1 Coppa UEFA, diventando anche un punto fermo della Nazionale.

In maglia Azzurra gioca 112 gare e vince l’Europeo del 1968 e, da capitano, il Mondiale del 1982. Complessivamente disputa più di 800 gare in carriera, di cui 476 con la maglia della Juventus.

Anno di nascita: 1942

Ruolo: portiere

Club: Udinese, Mantova, Napoli, Juventus

Palmares: 6 Campionati italiani, 2 Coppa Italia, 1 Coppa delle Coppe, 1 Coppa UEFA, 1 Campionato del Mondo, 1 Campionato d’Europa

Store FIGC