Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona

BIOGRAFIA

Leggenda del calcio per definizione, Maradona, per talento, precocità e risultati raggiunti, occupa senza dubbio uno dei primi posti tra i più grandi calciatori di tutti i tempi.

Da giovanissimo è già un fenomeno assoluto, il suo mancino e il suo estro incantano le folle, e a 16 anni disputa la sua prima stagione tra i grandi dell’Argentinos Juniors, diventando ben presto il più limpido talento del Sudamerica. Con un curriculum di 166 presenze e 116 reti, passa al Boca Juniors, sua squadra del cuore, ma dopo appena una stagione con la maglia gialloblu, il Barcellona lo porta in Spagna. La sua avventura catalana dura due stagioni, 36 partite, 22 gol e tre trofei spagnoli conquistati (campionato, coppa e supercoppa).

Nel 1984 Maradona si trasferisce al Napoli. In Italia inizia per “el Pibe de Oro” una nuova vita calcistica e il suo livello di rendimento raggiunge cime mai viste. Il suo arrivo porta la squadra partenopea a una dimensione sconosciuta, sia in campo nazionale che europeo e in sette stagioni vince due scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa UEFA.

Il suo più grande capolavoro lo riserva per la propria Nazionale, nel 1986, al Mondiale messicano, quando al termine di un torneo giocato in maniera sublime, porta sul tetto del mondo i colori argentini.

La stagione 90/91 a Napoli segna, di fatto, la fine della carriera di Maradona a grandissimi livelli: Siviglia, Newell’s Old Boys e Boca Juniors saranno le ultime maglie che vestirà prima di dare il suo definitivo addio al calcio nel 1997.

Anno di nascita: 1960

Ruolo: trequartista

Presenze in Serie A: 188

Presenze in Nazionale: 91

Club: Argentino Juniors, Boca Juniors, Barcellona, Napoli, Siviglia, Newell’s Old Boys

Palmares: 2 Campionati italiani, 1 Campionato argentino, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa italiana, 1 Coppa di Spagna, 1 Supercoppa di Spagna, 1 Campionato spagnolo, 1 Coppa UEFA, 1 Mondiale Under-20, 1 Campionato del Mondo, 1 Coppa Artemio Franchi, 2 Palloni d’Oro sudamericani

 

Store FIGC