Marco Tardelli

Marco Tardelli

BIOGRAFIA

Marco Tardelli è uno dei simboli del calcio italiano, passato alla storia anche per la celebre esultanza con cui festeggiò la sua rete nella vittoriosa finale ai Campionati del mondo dell’82 in Spagna. Oltre ad essere campione del mondo, Tardelli è stato anche, per ben cinque volte, Campione d’Italia con la Juventus e sempre con la maglia bianconera ha conquistato tutte tre le principali competizioni UEFA per club. Inizia la sua carriera calcistica nel San Martino per essere poi trasferirsi nel ’72 al Pisa dove gioca per una stagione. Nel 1974 gioca nel Como per poi approdare, un anno dopo, alla Juventus dove giocherà per 10 anni successivi. Nel 1986 viene ceduto all’Inter dove resterà per due stagioni prima di concludere la carriera calcistica in Svizzera al San Gallo in Svizzera. Con la maglia della Nazionale esordisce nel 1976, disputando ben 81 gare e segnando 6 reti. Dopo il ritiro dal calcio giocato inizia la carriera di allenatore e di commentatore televisivo.

Anno di nascita: 1954
Club: Pisa, Como, Juventus, Inter, San Gallo. Presenze in Serie A: 317
Presenze in Nazionale: 81

Store FIGC