Matteo Darmian

Matteo Darmian

BIOGRAFIA

Nato a Legnano nel 1989, Matteo Darmian cresce nel vivaio del Milan, dove diventa presto capitano della primavera. Fa il suo esordio in prima squadra il 28 novembre 2006 in Coppa Italia contro il Brescia, quando non ha ancora diciassette anni.

Dopo le esperienze con Padova e Palermo, nell’estate 2011 approda a Torino, sponda granata, conquistando la promozione in Serie A. Con Ventura gioca soprattutto da terzino destro, disimpegnandosi però anche sul fronte opposto.
Le sue ottime prestazioni catturano l’attenzione dei grandi club europei e nell’estate del 2015 viene ceduto a titolo definitivo al Manchester United. Con la maglia dei Red Devils si aggiudica la prestigiosa FA Cup nella magica cornice di Wembley.

Con le nazionali azzurre, Darmian fa tutta la trafila dall’Under 17 all’Under 21, prima di essere convocato da Cesare Prandelli per lo stage del marzo 2014 e per i test atletici del mese successivo. Fa il suo esordio nell’amichevole contro l’Irlanda del 30 maggio 2014 a Londra (0-0). Viene quindi inserito dal ct nella lista dei ventitré convocati per il Mondiale in Brasile, dove gioca da titolare tutte le partite del Gruppo D.

Store FIGC