Michel Platini

Michel Platini

BIOGRAFIA

Nato a Joeuf (Francia)  il 21 giugno 1955, Michel Platini ha giocato in Francia nel Nancy e nel Saint-Etienne, vincendo rispettivamente una Coppa di Francia e un campionato transalpino. Nel 1982 si trasferisce alla Juventus, dove resta per cinque anni, trionfando in Italia e in Europa. Tre volte Pallone d’Oro tra il 1983 e il 1985, vince un Europeo con la nazionale francese, con cui arriva terzo al Mondiale messicano del 1986. Attualmente è Presidente dell’UEFA.

 

Anno di nascita: 1955

Club: Nancy, Saint-Etienne, Juventus

Palmares: 1 campionato francese, 1 Coppa di Francia, 2 scudetti, 1 Coppa Italia, 1 Coppa delle Coppe, 1 Supercoppa Europea, 1 Coppa dei Campioni, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Europeo.

 

 

TROFEI CONQUISTATI:

Campione d’Europa – Francia 1984

Bronzo ai Mondiali di calcio – Messico 1986

2 Scudetti con la maglia della Juventus 1984 e 1986

 

RICONOSCIMENTI INDIVIDUALI:

3 Palloni d’oro 1983,1984 e 1985

World Soccer’s World players of the Year 1984 e 1985

Capocannoniere della Serie A 1983, 1984 e 1985

Miglior giocatore e capocannoniere dell’Europeo Francia 1984

Champion des champions, conferito dal quotidiano francese L’Équipe  1977 e 1984

Nominato Cavaliere della Legion d’Onore 1985

Nominato Miglior calciatore degli anni 1980 dall’associazione European Sports Magazines 1989

Inserito nel FIFA World Cup All – Time Team (1994) – FIFA World Team of the 20th Century (1998) – FIFA Dream Team (2002) – FIFA 100 (2004)

All-Time Great European Footballer, conferito dall’English Football Hall of Fame 2008

 

NUMERO PRESENZE E RETI SEGNATE CON LA NAZIONALE:

Presenze: 72; reti segnate: 41

 

CARRIERA DA ALLENATORE:

Commissario tecnico della Francia 1988-1992

 

CARRIERA DA DIRIGENTE SPORTIVO:

Presidente Uefa dal 2007

Vice Presidente della FFF dal 2001 al 2008

Presidente del Comitato Organizzatore FIFA World Cup Francia 1998

 

 

Store FIGC