Ronaldo

Ronaldo

BIOGRAFIA

Uno degli attaccanti più forti di tutti i tempi, campione del mondo con la Nazionale brasiliana, per tutti è il Fenomeno.

Nato a Rio de Janeiro, Ronaldo trova la ribalta calcistica a Belo Horizonte, nel Cruzeiro, con cui ottiene i primi successi della sua carriera. Nel 1994 passa al PSV Eindhoven e mette in mostra il suo talento in Europa, tanto da guadagnarsi la chiamata del Barcellona nell’estate del 1996.

Inizia la sua carriera nel 1993 in Brasile tra le fila del Cruzeiro per poi proseguirla nei più importanti club europei. Nel corso della sua carriera conquista numerosi titoli sia a livello nazionale che
internazionale. A livello europeo e mondiale alza al cielo una Coppa delle Coppe nel ’97 con il Barcellona, una Coppa UEFA nel ’98 con l’Inter e una Coppa Intercontinentale nel 2002 con il Real
Madrid. Conclude il suo percorso calcistico tornando in Brasile e vestendo la maglia del Corinthians dal 2009 al 2011, anno in cui si ritira. Viene nominato per ben tre volte giocatore dell’anno dalla FIFA e vince due volte il Pallone d’Oro.
La nazionale brasiliana lo vede esordire nel 1994 in una partita contro l’Argentina e lo stesso anno si guadagnerà il titolo di campione del mondo a soli 17 anni, pur non essendo mai sceso in campo durante il mondiale. La seconda vittoria nella Fifa World Cup la otterrà nel 2002 contro la Germania, finale dell’edizione disputata in Corea del Sud e Giappone. Ronaldo rappresenta senz’altro uno dei giocatori più completi e uno degli attaccanti più rappresentativi degli ultimi anni.

Anno di nascita: 1976
Ruolo: attaccante
Presenze in Serie A: 88
Presenze in Nazionale: 98
Club: Cruzeiro, PSV, Barcellona, Inter, Real Madrid, Milan, Corinthians
Palmares: 2 Coppa del Brasile, 1 Campionato Mineiro, 1 Coppa d’Olanda, 2 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa di Spagna, 1 Campionato spagnolo, 1 Campionato Paulista, 1 Coppa delle Coppe, 1 Coppa UEFA, 1 Coppa Intercontinentale, 2 Campionato Mondiale, 1 Bronzo Olimpico, 2 Coppa America, 1 Confederations Cup.

Store FIGC