Simone Zaza

Simone Zaza

BIOGRAFIA

Simone Zaza nasce a Policoro, in provincia di Matera, il 25 giugno 1991. Cresce nelle giovanili dell’Atalanta, facendo il suo esordio in Serie A nel 2009. Passa quindi alla Sampdoria, dove rimane però solo sei mesi. Va in prestito prima in Serie B alla Juve Stabia, poi in Prima Divisione, al Viareggio. Nel 2012 torna in Serie B, all’Ascoli, sempre a titolo temporaneo. Nell’estate 2013 viene acquistato dalla Juventus, che ne gira la comproprietà al Sassuolo: a fine stagione gli emiliani ne riscattano il cartellino dalla squadra bianconera.
Nell’estate del 2015 però è riacquistato dalla Juventus. In maglia bianconera vince una Supercoppa italiana, una Coppa Italia ed uno Scudetto.

Dopo l’Europeo 2016, Zaza si trasferisce in Inghilterra, alla corte del West Ham, quindi al Valencia, dove milita tuttora. 

Dopo aver giocato con Under 16 e Under 19, partecipa a due stage con la nazionale maggiore nel marzo e nell’aprile 2014, prima di giocare la sua prima partita in Nazionale nel settembre 2014 in amichevole contro l’Olanda (2-0). Segna la sua prima rete in Azzurro qualche giorno dopo nella prima gara delle Qualificazioni Europee a Oslo contro la Norvegia (2-0). Nel giugno 2016 prende parte alla spedizione azzurro in terra francese per i campionati europei.

 

Store FIGC